Industria: Spada (Assolombarda), ‘sì a 4.0 strutturale, mai compreso perché smontata’

Condividi questo articolo:

Milano, 7 lug. (Adnkronos) – Un intervento legato a Industria 4.0 sarebbe auspicabile e “per noi è sempre stato un programma di successo, non abbiamo mai capito perché fosse stato smontato”. E’ quanto afferma il presidente di Assolombarda, Alessandro Spada, durante un webinar, a proposito delle parole del ministro Stefano Patuanelli, che ha annunciato l’intenzione di rafforzare il pacchetto industria 4.0. “Tutto ciò che può rendere questa misura strutturale sicuramente sarebbe già un passo in avanti rispetto a quello che abbiamo visto negli ultimi anni”.

Non c’è al momento una ‘questione settentrionale’, ma, sottolinea Spada, “la pandemia ha colpito forte in quest’area, c’è la necessità di avere misure efficaci e concrete. Abbiamo assistito a troppi annunci, troppe cose dette in grande velocità a cui non sono seguiti provvedimenti concreti. Non c’è una contrapposizione con un’altra parte del Paese, ma – precisa – abbiamo la responsabilità di essere la parte produttiva più importante, che deve trascinare il resto” dell’Italia.

Questo articolo è stato letto 2 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net