Green Pass Francia, via libera da Corte Costituzionale

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – La Corte Costituzionale francese ha approvato, ritenendola costituzionale, la misura varata dal governo francese che prevede l’utilizzo del passaporto sanitario, il Green Pass, per l’accesso a locali pubblici, centri commerciali e mezzi di trasporto. La misura entrerà in vigore lunedì prossimo.

Nello stesso tempo, però, la Corte ha censurato l’obbligo dell’isolamento di 10 giorni dei malati risultati positivi, dichiarandolo una limitazione della libertà e che la misura deve rimanere una misura sanitaria. I nove giudici costituzionali francesi hanno anche dichiarato incostituzionale la risoluzione del rapporto di lavoro per i contratti a tempo determinato nel caso in cui i lavoratori rifiutino il vaccino anti-Covid.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net