Governo: Salvini, ‘azzerare Codice appalti, quello fatto a Genova si può fare ovunque’

Condividi questo articolo:

Roma, 2 mar. (Adnkronos) – “Penso che il virus ci imponga velocità e serietà, quindi azzerare la burocrazia e il Codice degli appalti significa creare migliaia e migliaia di posti di lavoro”, sostituendolo “con la normativa europea”. Lo ha ribadito il segretario della Lega, Matteo Salvini, ospite di ‘Non stop news’ su Rtl 102.5.

“Chi ha visto che cosa è successo a Genova -ha aggiunto il leader del Carroccio- ha capito: si possono fare grandi opere pubbliche senza tangenti, senza ritardi, senza incidenti sul lavoro, azzerando la burocrazia. Quello che si è fatto a Genova si può fare a Reggio Calabria, a Roma, a Milano, a Napoli. Penso che qualunque amministratore sappia che i 209 miliardi che ci metterebbe a disposizione l’Europa possono essere spesi se si taglia la burocrazia”.

Questo articolo è stato letto 6 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net