Governo: Rossomando, ‘allargare maggioranza con programma fine legislatura’

Condividi questo articolo:

Roma, 24 gen. (Adnkronos) – Il Partito democratico aveva detto in tutti i modi e in tutte le sedi che l’irresponsabile apertura di una crisi al buio avrebbe provocato una situazione di incertezza dagli esiti imprevedibili. Dopo la grave scelta di Italia viva di uscire dal governo, si sta verificando esattamente lo scenario che il Pd aveva previsto. Ora devono andare avanti gli sforzi di allargamento e consolidamento della maggioranza, attraverso però fatti politici e un programma di fine legislatura”. Lo afferma Anna Rossomando, senatrice del Pd e vicepresidente del Senato.

“Se ciò non fosse possibile -aggiunge- resterebbe inevitabilmente lo scenario delle elezioni. Di certo il Pd non è disposto ad accordi con la destra sovranista e antieuropea. L’irresponsabilità ha ripercussioni e conseguenze, bisognava evitare di mettere il Paese in questa situazione”.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net