**Governo: Quagliariello, ‘Responsabili a nostra insaputa, restiamo opposizione a Conte’**

Condividi questo articolo:

Roma, 2 gen. (Adnkronos) – “Siamo quelli che pensano con la propria testa e per questo siamo quelli che hanno un abbonamento ai ‘Responsabili’ a loro insaputa. Per quello che ci riguarda, come componente ‘Idea-Cambiamo’, siamo e restiamo all’opposizione di questo governo e in mancanza di un mutamento dell’attuale quadro politico il nostro atteggiamento non cambia, su questo non c’è ombra di dubbio”. Lo assicura all’Adnkronos il senatore Gaetano Quagliariello, esponendo la sua posizione e quella dei colleghi Massimo Berruti e Paolo Romani, nel caso in cui il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, si presentasse in Parlamento per verificare l’esistenza di una maggioranza a sostegno del suo esecutivo.

“Se abbiamo qualcosa da dire -aggiunge- non lo diremo mai nei corridoi, ma parleremo in Aula. Se ci saranno dei cambiamenti del quadro politico, naturalmente verranno valutati per quello che sono, qualora ad esempio si profili la possibilità di un governo di centrodestra o di larghe intese. Ma, ribadisco, senza mutamenti dell’attuale situazione non cambia neanche la nostra posizione”.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net