Governo: Nannicini, ‘Pd accompagni Conte verso le consultazioni’

Condividi questo articolo:

Roma, 17 gen (Adnkronos) – “Due i punti della relazione di Zingaretti in Direzione che condivido. Primo: Italia Viva ha sbagliato i tempi e i modi per aprire una crisi al buio. Secondo: accanto a scelte importanti per il bene del Paese, come quella di aver garantito un forte ancoraggio all’Europa, il governo ha mostrato limiti evidenti, tanto che il Pd chiede da tempo una svolta e un rinnovato programma di legislatura”. Lo scrive in lungo post su Facebook il senatore Pd Tommaso Nannicini.

“In virtù di questo -prosegue- dopo il passaggio alla Camera, bisognerebbe permettere al presidente Conte di gestire in maniera trasparente consultazioni sotto l’egida del Presidente della Repubblica, per capire se esistono i margini politici per ricostruire un accordo all’interno dell’attuale maggioranza o eventualmente per costruirne una allargata, mettendo al primo posto le esigenze drammatiche dell’Italia”.

“Inoltre il Pd non dovrebbe parlare ora di alleanze strategiche. Questo è un tema da congresso, non da conte parlamentari, perché ridisegna l’identità del Pd. Adesso, capiamo come rilanciare il programma di un governo “necessitato” dalla situazione drammatica che stiamo vivendo”, aggiunge Nannicini.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net