Governo: Mulè, ‘operazione salvapoltrone è al tramonto’

Condividi questo articolo:

Roma, 22 gen. (Adnkronos) – “Le dichiarazioni da parte di esponenti della maggioranza, sia M5S che Pd, che ancora stamattina esaltano senza imbarazzo la pesca a strascico in Parlamento cristallizzano una verità evidente a tutti: questo governo non può sia per i numeri che per incapacità gestire il Paese con la crisi economica e sanitaria in corso”. Lo afferma Giorgio Mulè, deputato di Fi e portavoce dei Gruppi di Senato e Camera.

“È un governo -aggiunge- che non ha voluto ascoltare le opposizioni, che è espressione di forze politiche incompatibili con Forza Italia e la sua storia -come ribadito dal presidente Silvio Berlusconi- ma soprattutto che non rispecchia la maggioranza nel Paese, non è legittimato dal voto, sta chiuso nei ‘palazzi’ a far telefonate promettendo incarichi ed è lontano anni luce dal Paese reale. Anche perché questo progetto vero, strutturato, di legislatura che vorrebbe la maggioranza per ‘acquistare’ responsabili come può essere credibile se costruito dagli stessi partiti che non hanno saputo scrivere un Recovery plan decente, se ideato da chi nel giustizialismo e nell’assistenzialismo esiste e si alimenta? Le sirene stonate se ne facciano una ragione: la disperata operazione salvapoltrone è al tramonto”.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net