ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Life Learning, spesa pagata ogni mese per tutti i dipendenti-Governo: Delrio, 'solidarietà a Polverini da intero Gruppo Pd'-Governo: Ruggieri (Fi), 'dispiace per Polverini ma nostro stile non ricorre a pettegolezzi'-Stellantis: Tavares, vogliamo gruppo sia più grande che grosso-**Macaluso: Mannino, 'mi fu molto vicino dopo il mio arresto, spesso ero d'accordo con lui'** (2)-**Macaluso: Mannino, 'mi fu molto vicino dopo il mio arresto, spesso ero d'accordo con lui'** (3)-Stellantis: Tavares, '39 modelli elettrificati entro 2021, sfrutteremo nostre diversità'-Macaluso: Folena, 'piangiamo grande protagonista della Sinistra, perdita grandissima'-Governo: Drago (Misto) critica, non si sbilancia ma cita La Pira, 'costruiamo ponti'-**Governo: 10 giorni per puntellarlo, bivio rimpasto o Conte ter in attesa 'stampella'**-**Governo: 10 giorni per puntellarlo, bivio rimpasto o Conte ter in attesa 'stampella'** (2)-**Radio: Linus, 'nasce quella del Pd? Ben venga, è mezzo antico ma ancora il più efficace'**-Governo: De Bonis (Maie), 'fiducia al governo'-Tv: è morto David Richardson, sceneggiatore e produttore dei 'Simpson'-Governo: Cerno, 'rientro nel Pd, voto convinto fiducia '-**Governo: Giarrusso, 'fiducia? Farò la cosa giusta'**-Perini Navi: firma accordo con fondi Blue Skye e Arena Investors, bond a 4 anni da 30 mln-**Governo: Quagliariello, 'siamo asovranisti e restiamo all'opposizione'**-**Scrittori: Umberto Eco, a 5 anni da scomparsa il 18/2 esce autobiografia intellettuale**-**Scrittori: Umberto Eco, a 5 anni da scomparsa il 18/2 esce autobiografia intellettuale** (2)

Governo: Conte al bivio, sale tentazione sfida in Aula/Adnkronos (2)

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – Con un Conte ter? Sia il M5S che il Pd hanno fatto quadrato attorno al presidente del Consiglio. Anche Beppe Grillo, a chi questa mattina gli chiedeva lumi sul post in cui richiamava alla responsabilità, ha risposto: “Io disarcionare Conte? Ma se sono un contiano di ferro”, raccontano all’Adnkronos.

Conte ha appreso delle dimissioni della delegazione di Iv via mail, qualche minuto prima che iniziasse la conferenza stampa dell’ex premier. Tendere poco prima la mano, a favore di taccuini e telecamere, è valso a ben poco. Renzi va avanti con la sua battaglia, la sua squadra gli è accanto. Le ministre Teresa Bellanova e Elena Bonetti, il sottosegretario Ivan Scalfarotto, fanno il passo indietro, nella lettera in cui motivano la loro scelta ribadiscono le stesse accuse che qualche minuto dopo Renzi snocciolerà in conferenza stampa.

Intanto bocche cucite a Palazzo Chigi su quello che Conte farà nelle prossime ore, su quel che ha in mente. “Non posso dire nulla”, risponde laconico il portavoce Rocco Casalino, nel mirino di Renzi per presunte fughe di notizie. Ma la strada sembra tracciata, e sembra puntare dritta al Parlamento.

Questo articolo è stato letto 6 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net