ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Foggia: Bellanova, ‘parole Lamorgese dimostrano che Stato c’è’

Condividi questo articolo:

Roma, 17 gen. (Adnkronos) – “Il messaggio della ministra Luciana Lamorgese oggi da Foggia è importante, per la Puglia e per il Mezzogiorno: dinanzi alla violenza delle dinamiche criminali e mafiose, come nelle ultime settimane nel foggiano, lo Stato c’è. Non si distrae né si gira dall’altra parte e il Governo è pronto a intervenire con un potenziamento degli interventi strutturali per garantire un’efficace risposta alla recrudescenza della criminalità mafiosa”. Lo afferma la viceministra Teresa Bellanova, esponente di Italia viva.

“Per questo -aggiunge- acquista ancora più efficacia l’invito a ribellarsi denunciando e la necessità di contrastare la violenza ricattatoria e criminale alimentando coesione sociale, garantendo trasparenza in tutti i gangli nel governo della cosa pubblica, sconfiggendo l’omertà. Tutti tasselli in cui la filiera istituzionale e le classi dirigenti giocano un ruolo di forte rilevanza. Vale in relazione a numerosi attentati che hanno segnato quel territorio nelle ultime settimane ma anche, e a maggior ragione, all’allarme lanciato recentemente dalla Svimez sul pesantissimo rischio di infiltrazioni sempre più pesanti e marcate dei gruppi criminali nei gangli del Pnrr”.

“Rigore nel sistema dei controlli, massima trasparenza delle procedure, qualità nell’attuazione e rispetto dei tempi -conclude Bellanova- devono andare di pari passo, perché solo così la spesa genererà rilancio e sviluppo”.

Questo articolo è stato letto 11 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net