ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

FI: Carfagna, ‘per anni inseguiti i sovranisti, oggi finalmente vedo ripensamenti’

Condividi questo articolo:

Roma, 24 lug (Adnkronos) – Nel centrodestra “la gara per la primogenitura tra Salvini e Meloni rischia di trasformarsi in uno stress test quotidiano. Il centrodestra dove sono cresciuta, guidato da Berlusconi, trasformava le differenze e la competizione interna in valore aggiunto: chiunque aspiri a guidare la coalizione dovrebbe trovare quel tipo di equilibrio e generosità”. Lo dice Mara Carfagna al Corriere della sera.

“Le rotture non converrebbero a nessuno, neanche alla Meloni. I sondaggi danno FdI primo partito, anche se di poco: rivendicare la guida del centrodestra e al tempo stesso sfasciare gli accordi del centrodestra sarebbe contraddittorio”, spiega la ministra del Sud a proposito dell’unità del centrodestra.

Sui malumori in FI per uno schiacciamento sulla Lega, Carfagna dice: “È un’osservazione che ho rivolto al partito per tre anni, contestando l’inseguimento delle posizioni sovraniste che ci ha fatto perdere consenso ovunque. Oggi vedo finalmente ripensamenti: la linea tenuta da tutta FI sui vaccini ne è l’esempio più vistoso. Spero che questa nuova posizione metta radici, che si abbia il coraggio di cambiare passo una volta per tutte”.

Questo articolo è stato letto 2 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net