Fase 2: Lezzi su Saviano, ‘sparare nel mucchio sconcertante banalità’

Condividi questo articolo:

Roma, 25 mag. (Adnkronos) – “Qual è il modo peggiore per combattere la mafia e denunciare l’usura? È quello di usare un’intera categoria di professionisti sparando nel mucchio con sconcertante banalità”. Lo scrive su Facebook la senatrice M5S Barbara Lezzi, criticando con forza le parole di Roberto Saviano, ospite a ‘Che tempo che fa’.

“Mi aspetto che Saviano, oggi stesso, presenti regolari denunce con nomi e cognomi dei commercialisti implicati in pratiche usurarie. Deve farlo anche al fine di tutelare la reputazione di migliaia di giovani, e meno giovani, commercialisti che lavorano tra mille difficoltà e una montagna di adempimenti. Faccia una cosa saggia Roberto Saviano – suggerisce l’esponente M5S – lasci lo studio di Fazio e vada a farsi un giro in qualche studio di commercialista per capire di che sta parlando e di quanto lavoro è necessario per avere un reddito minimo. Sono certa che Saviano non sia un uomo omertoso, avremo quindi notizia circa le sue puntuali denunce”.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net