Ex Ilva: Fornaro, ‘se necessario Stato intervenga in siderurgia’

Condividi questo articolo:

Roma, 6 giu. (Adnkronos) – “Il piano industriale presentato da ArcelorMittal è irricevibile, perché gli impegni sul mantenimento dei livelli occupazionali, presi dalla proprietà, vanno rispettati. Non è accettabile che a pagare il conto della lunga crisi dell’ex Ilva siano i lavoratori con migliaia di esuberi. Se sarà necessario lo Stato intervenga direttamente nella siderurgia, settore strategico per il futuro industriale italiano. Il ministro Patuanelli convochi subito i sindacati e l’azienda”. Lo afferma il capogruppo di Leu alla Camera, Federico Fornaro.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net