Eni: riduce prezzo petrolio Brent a 60 dollari barile dal 2023

Condividi questo articolo:

Milano, 6 lug. (Adnkronos) – Il nuovo scenario adottato da Eni prevede un prezzo del Brent di 60 dollari al barile in termini reali dal 2023 rispetto all’assunzione precedente di 70 dollari. E’ quanto si spiega dal gruppo. Per gli anni 2020-2022, il prezzo è previsto rispettivamente a 40, 48 e 55 dollari al barile, in calo dai precedenti 45, 55 e 70 dollari.

Questo articolo è stato letto 2 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net