ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Nadef: iniziato Cdm a Palazzo Chigi-Dl aiuti: Turco (Fdi), 'Fdi cerca coperture sottraendole a Sud e Pnrr'-Pnrr: Adsp e Prefettura di Roma siglano 8 protocolli di legalità-Calcio: Rocchi, 'gol annullato Juve-Salernitana? Ci stiamo lavorando, non si ripeterà'-**Lega: Albertini, 'Bossi senatore a vita? Per me è sì, ma non succederà'**-**Lombardia: Albertini, 'risultato Fdi riapre partita tra Moratti e Fontana'**-**Elezioni: Albertini, 'con Meloni premier si azzerano i conflitti del Novecento'**-**Elezioni: Albertini, 'con scelte diverse, Azione a Milano avrebbe superato il 20%'**-Ucraina: consigliere economico Zelensky, 'Ue introduca tetto a prezzo petrolio russo'-Calcio: Trentalange, 'parole Sarri? Inaccettabili questo tipo di affermazioni'-Motomondiale: Petrucci torna in sella in MotoGp, 'sono emozionato, è un grande regalo'-**Pd: Orlando, 'nostra prima proposta sia salario dignitoso, presidi in luoghi lavoro'**-Lombardia: Fontana incontra sindaci e stakeholder, 'a fianco di chi produce'-Spazio, Cristoforetti comandante della Iss: "Grazie all'Italia se sono qui"-Calcio: dalla laurea in Scienze Politiche al ruolo di ricercatrice, chi è Ferrieri Caputi 1/a arbitra in A-Caso Fadil: gip archivia posizione medici indagati per omicidio, 'nessuna responsabilità'-Calcio: De Santis, 'Ferrieri Caputi arbitro di personalità, farà bene e aprirà strada'-**Pd: Gabriele Muccino 'tifa' Elly Schlein, 'non sabotate anche lei'**-Pd: Letta, 'direzione giovedì 6, verso congresso inclusivo e aperto'-Osteoporosi, anticorpo monoclonale migliora parametri ossei

Elezioni, Celotto: “Presidenzialismo? Meglio se con maggioranza ampia, non comunque”

Condividi questo articolo:

Roma, 23 set. (Adnkronos) – “Io dico che è sempre più opportuno che la Costituzione venga modificata con una maggioranza ampia perché è di tutti. Dobbiamo ricordare che anche in Assemblea costituente la Costituzione è stata approvata con l’88% dei voti favorevoli, dunque con un alto consenso”. Lo dice all’Adnkronos il costituzionalista Alfonso Celotto a proposito di quanto affermato ieri da Giorgia Meloni.

Secondo il costituzionalista, “una modifica unilaterale della Costituzione da parte della maggioranza ne abbassa il valore, portandola nel portafoglio politico di quella maggioranza come dimostrano i tentativi di Berlusconi nel 2005 e Renzi nel 206. Al di la’ di quelli che saranno i numeri, auspico quindi che le riforme costituzionali possano trovare la condivisione più ampia possibile perché a mio avviso sulla forma di governo e sul modello delle autonomie territoriali le riforme sono davvero urgenti”.

“Noi in questa Legislatura faremo una riforma in senso presidenziale delle istituzioni – ha detto Giorgia Meloni al comizio del centrodestra di giovedì a Roma – Vogliamo garantire il rapporto tra rappresentante e rappresentato. Saremo felici se sinistra ci darà una mano, ma se gli italiani ci daranno i numeri per farlo, noi lo faremo comunque”.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net