ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Covid: bozza dl, scuola torna in presenza, superiori al 50% no deroghe da Regioni-Covid: bozza dl, deroghe a scuola in presenza solo per focolai virus-Covid: bozza dl, flessibilità per scuola, in zone gialle e arancione minimo 60% in presenza-Diritto autore: Siae, la direttiva copyright entra nell’ordinamento italiano-Ue: Stefano, 'legge delegazione in linea con obiettivi Next Generation Eu'-Covid: bozza dl, da 1/6 in zona gialla ristoranti anche al chiuso, consumo al tavolo fino alle 18-Covid: bozza dl, dal 26/4 in zona gialla torna calcetto, ok sport contatto ma no spogliatoi-Covid: bozza dl, in zona gialla da 15/5 piscine all'aperto, da 1/6 tornano palestre-Covid: bozza dl, dal 26/4 in zona gialla teatri, cinema e concerti-Calcio: Juventus, Bernardeschi guarito dal covid-Covid: bozza dl, da 1/7 in zona gialla tornano fiere, convegni e congressi-Vaccini Covid e trombosi rare, ecco i casi per ogni prodotto-Superlega: avvocato Pezzano, 'scontro non conviene a nessuno, rivoluzione per diritti tv'-Grillo: Conte, 'Beppe sconvolto, ma autonomia toghe e lotta violenza donne temi centrali'-Grillo: Conte, 'comprendo angoscia Beppe ma non trascurare dolore ragazza e familiari'/Rpt-**Ue: Amendola, 'con legge delegazione tra i primi a legiferare su copyright'**-Ue: Senato approva definitivamente legge delegazione europea (2)-Omofobia: Rossomando, 'decisi a votare per calendarizzazione ddl Zan'-Covid: bozza decreto, misure valide fino al 31 luglio-Ue: Lorefice (M5S), 'con legge delegazione europea altro passo verso nostra idea Italia'

Egitto: attivisti, nuova udienza processo Zaki il 5 aprile

Condividi questo articolo:

Roma, 1 apr. (Adnkronos) – Si terrà il cinque aprile l’ennesima udienza per il rinnovo della detenzione di Patrick Zaki, lo studente dell’Università Alma Mater di Bologna in carcere in Egitto. Lo hanno riferito gli attivisti che curano la pagina Facebook ‘Patrick Libero’.

“Speriamo, come ogni sessione, che questa sia l’ultima – hanno dichiarato gli attivisti – Patrick è detenuto nella prigione di Tora da più di un anno e un mese, si trova in detenzione preventiva senza accuse chiare e con un verbale d’arresto falsificato, il che ci fa ripetere la nostra richiesta urgente per il rilascio immediato”.

Questo articolo è stato letto 2 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net