ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
M5S: 'big' disertano assemblea, tra assenti anche Di Maio e Fico/Adnkronos-M5S: 'big' disertano assemblea, tra assenti anche Di Maio e Fico/Adnkronos (2)-Intelligenza artificiale, come le tecnologie cambieranno le nostre vite-Senato: Giunta Elezioni propone annullamento elezione Carbone dopo ricorso Lotito (2)-Senato: Giunta Elezioni propone annullamento elezione Carbone dopo ricorso Lotito-M5S: 'ribelli' scrivono memoria a probiviri, taglio parlamentari non nel programma/Adnkronos-M5S: 'ribelli' scrivono memoria a probiviri, taglio parlamentari non nel programma/Adnkronos (2)-Cossiga: Zanda, 'ha vissuto in anni travagliati, di riforme e di sangue'-Cossiga: Zanda, 'ha vissuto in anni travagliati, di riforme e di sangue' (2)-Cossiga: Zanda, 'ha vissuto in anni travagliati, di riforme e di sangue' (3)-Cossiga: Zanda, 'a Italia di oggi insegna che deve prevalere sempre interesse generale'-'Impazienti Cronici', una web serie su aderenza alle cure-Cossiga: Zanda, 'in emergenza rispettare sempre democrazia e stato diritto'-Cossiga: Zanda, 'in emergenza rispettare sempre democrazia e stato diritto' (2)-Coronavirus: Mattarella, 'italiani amano libertà ma anche serietà'-Coronavirus: Mattarella, 'italiani amano libertà ma anche serietà' (2)-Giovannini (Asvis): "Giovani facciano sentire voce, protagonisti del futuro"-Cafà (Fonarcom): "con avviso Diginnova 4 mln euro per competenze digitali"-Axa Italia al fianco dell'Unesco nel 'Decennio del mare'-Agroalimentare. d'Este (Ibc): 'Piccolo è bello, ma essere pronti a nuove sfide'

Droga: operazione carabinieri, 10 arresti in Nord e Centro Italia per traffico cocaina

Condividi questo articolo:

Milano, 16 set. (Adnkronos) – Dieci persone sono state arrestate dai carabinieri in diverse regioni del Nord e del Centro Italia in un’operazione antidroga. Le indagini, coordinate dalla Dda di Brescia, hanno permesso di individuare i componenti di un’organizzazione attiva nel traffico internazionale di cocaina, venduta principalmente nelle province di Ferrara, Venezia, Bolzano, Monza Brianza, Alessandria, Pistoia, Bologna e Varese.

Agli arresti sono finiti due italiani, marito e moglie di Pieve a Nievole, in provincia di Pistoia, e otto cittadini albanesi, residenti nelle province di Bergamo, Brescia, Varese, Venezia, Firenze e Ferrara. Le indagini hanno permesso di individuare tra i vertici dell’organizzazione due fratelli albanesi residenti in provincia di Firenze, che si sono occupati di gestire direttamente le importazioni della droga dai Paesi Bassi, affidando a una coppia di coniugi italiani di 52 e 56 anni, residenti a Pieve a Nievole, il compito di trasportare lo stupefacente. La coppia utilizzava autovetture modificate con doppifondi per nascondere la droga, che via terra veniva importata in Italia dal Belgio e dall’Olanda.

L’indagine, avviata alla fine di agosto 2019 e conclusa circa tre mesi dopo, aveva già portato all’arresto di 18 persone e al sequestro di 15 chili di cocaina, per un valore commerciale di oltre un milione di euro.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net