ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Dl ristori: nota Cdm, 14 giorni per cambio colore delle regioni

Condividi questo articolo:

Roma, 30 nov. (Adnkronos) – “L’accertamento della permanenza per 14 giorni in un livello o scenario di rischio inferiore a quello che ha determinato le misure restrittive, comporta l’applicazione delle misure relative allo scenario immediatamente inferiore per un ulteriore periodo di 14 giorni, salva la possibilità, per la Cabina di regia, istituita dal Ministro della salute ai fini della valutazione dei livelli e degli scenari di rischio territoriali, di ridurre tale ultimo termine”. E’ quanto previsto dal dl ristori quater, approvato questa sera in Cdm. La conferma dei 14 giorni necessari per il ‘cambio colore’ delle Regioni, ipotesi circolata nelle ultime bozze, arriva dalla nota di Palazzo Chigi diffusa subito dopo il Cdm.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net