Cremona: truffe sul web, denunciate tre donne

Condividi questo articolo:

Milano, 18 set. (Adnkronos) – A Pandino, in provincia di Cremona, sono state deferite in stato di libertà tre donne italiane per truffa. La prima denunciata dai carabinieri è una 37enne a seguito di querela sporta da un 35enne: la donna avrebbe postato sul web un annuncio in cui pubblicizzava la vendita di dischi in vinile. La vittima, appassionata di musica, ci è cascata e le ha accreditato 800 euro senza ricevere nulla in cambio.

Sempre in questi giorni, al termine delle indagini avviate dopo una denuncia presentata da una cittadina albanese, i carabinieri hanno identificato e denunciato due donne di 54 e 64 anni: le due si erano finte intermediatrici del credito per conto di una finanziaria francese che prometteva su Internet facili finanziamenti. La vittima della truffa, tratta in inganno, ha versato sul loro conto 2.300 euro come spese di istruttoria della pratica, per poter più velocemente accedere al credito.

Quando le due donne hanno richiesto il versamento di un’ulteriore somma di denaro la donna si è insospettita e si è rivolta ai carabinieri.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net