Covid: Vaia, ‘vaccini non vanno messi in discussione, fiducia per seconda dose diversa’

Condividi questo articolo:

Roma, 13 giu. (Adnkronos) – “Dobbiamo evitare di mettere in discussione lo strumento vaccino” e i cittadini “devono avere fiducia” per una seconda dose diversa dalla prima. “Chi ha fatto la prima dose Astrazeneca sotto i sessanta anni verrà vaccinato con una seconda dose a Rna”. Lo ha affermato Francesco Vaia, direttore sanitario dell’Istituto Spallanzani, ospite di ‘E-venti’ su Sky Tg24.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net