ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Olimpiadi: Fisi, 7 convocati sci alpino maschile per Pechino 2022-**Quirinale: tiene asse Pd-M5S-Leu, sospetti su Salvini, 'Casellati? Vuol far saltare tutto'**-**Quirinale: tiene asse Pd-M5S-Leu, sospetti su Salvini, 'Casellati? Vuol far saltare tutto'** (2)-**Quirinale: tiene asse Pd-M5S-Leu, sospetti su Salvini, 'Casellati? Vuol far saltare tutto'** (3)-**Quirinale: Conte a caccia soluzioni, crepe M5S su Draghi al Colle e tentazione opposizione**-**Quirinale: Conte a caccia soluzioni, crepe M5S su Draghi al Colle e tentazione opposizione** (2)-Quirinale: a vuoto secondo scrutinio, schede bianche, 39 voti per Mattarella e Maddalena (2)-Quirinale: domani terzo scrutinio alle 11-Sci: Goggia, 'avanti con fiducia'-Olimpiadi: Moioli a Goggia, 'sei in grado di compere miracolo, ti aspettiamo in Cina'-Quirinale: Letta, 'nostra proposta è via tatticismi per nome super partes'-Quirinale: a vuoto secondo scrutinio, 527 schede bianche, 39 voti per Mattarella e Maddalena-**Quirinale: voto per Franco Grillini**-**Quirinale: avanti a oltranza, contatti e incontri anche nella notte tra leader**-Berlusconi: Marina torna al San Raffaele, in visita anche Confalonieri-Quirinale: Letta, 'abbiamo buona volontà di trovare soluzione condivisa'-**Quirinale: Letta, 'domani giorno chiave, giovedì arriva voto con il 51%'**-Quirinale: bimba saluta Mattarella sotto casa, in lockdown gli aveva scritto tre letterine-Quirinale: Letta, ‘chiudiamoci dentro stanza e via la chiave fino a soluzione’-Quirinale: Letta, 'non abbiamo voluto fare la guerra delle due rose'

Covid: Faraone (Iv), ‘avanti con super green pass ma non escludo obbligo vaccini’

Condividi questo articolo:

Roma, 3 dic (Adnkronos) – “Dal 24 novembre e cioè da quando il governo ha annunciato il super green pass sono aumentate le prime e le terze dosi: tutte le volte che sono state prese misure di rafforzamento del green pass sono cresciuti i vaccinati”. Lo ha detto il presidente dei senatori di Italia Viva Davide Faraone ad Agorà.

“Dobbiamo continuare su questa strada ma se dovessero esserci dei peggioramenti nei dati non escludo l’obbligo: quello che può far saltare tutto è la mancata strategia comunitaria e le misure che non sono state messe in campo in altri paesi, occorre uniformità in Europa perché è sull’uniformità che si fonda l’efficacia del contrasto al virus -ha aggiunto-. Se avessi un figlio tra i 5 e gli 11 anni lo vaccinerei senza dubbio per la sua sicurezza in primis ed anche per quella dei nonni: lavorerei su una campagna di sensibilizzazione”.

“I vaccini sono da sempre a disposizione dei bambini e questo vaccino ha avuto tutte le rassicurazioni di Ema ed Aifa e dunque non capisco le perplessità su questo e non su altri vaccini. Il vaccino è fatto per salvaguardare la salute dei bambini e delle famiglie”, ha concluso.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net