ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Riaperture palestre in zona gialla da 1 giugno-Grillo: avvocato di un indagato, 'sono innocenti, Bongiorno porti quel video ma sono perplesso...'-Grillo: avvocato di un indagato, 'sono innocenti, Bongiorno porti quel video ma sono perplesso...' (2)-Copyright: Fieg, 'bene recepimento direttiva, ora rapido esercizio della delega'-Covid: bozza dl, pass verde vale 6 mesi per guariti e vaccinati, 48 ore con test-**Grillo: Marcucci, 'Conte? Lascia perplessi, nessuna vera presa di distanza di M5S'**-Grillo: Provenzano, 'aberrante, ma alleanza con M5s dipende da evoluzione con Conte'-**Sky: Ibarra si dimette, lascerà a fine luglio**-Covid: bozza dl, dal 1/7 in zona gialla ok terme, parchi tematici e lunapark-Covid: bozza dl, da 1/7 in zona gialla tornano fiere, convegni e congressi (2)-Covid: bozza dl, previste sanzioni per chi falsifica pass verde, anche carcere-Roma: Zevi, 'le mie tre proposte per le primarie del centrosinistra'-Covid: bozza dl, scuola torna in presenza, superiori al 50% no deroghe da Regioni-Covid: bozza dl, deroghe a scuola in presenza solo per focolai virus-Covid: bozza dl, flessibilità per scuola, in zone gialle e arancione minimo 60% in presenza-Diritto autore: Siae, la direttiva copyright entra nell’ordinamento italiano-Ue: Stefano, 'legge delegazione in linea con obiettivi Next Generation Eu'-Covid: bozza dl, da 1/6 in zona gialla ristoranti anche al chiuso, consumo al tavolo fino alle 18-Covid: bozza dl, dal 26/4 in zona gialla torna calcetto, ok sport contatto ma no spogliatoi-Covid: bozza dl, in zona gialla da 15/5 piscine all'aperto, da 1/6 tornano palestre

**Covid: Consiglio Stato accoglie ricorso Codacons, Anac riaprirà dossier su Ricciardi** (2)

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – Il Consiglio di Stato ricostruisce anche i rapporti economici intercorsi tra Walter Ricciardi e le case farmaceutiche, nel periodo della sua permanenza all’Iss. “Come si può rilevare, i periodi presi in considerazione coincidevano con la preposizione del Ricciardi presso l’Istituto Superiore di Sanità, laddove per le attività svolte presso privati non risultavano specifiche autorizzazioni e l’insieme si poneva in palese contrasto con l’apparato normativo apprestato dall’art. 53 del d. lgs. 30 marzo 2001 n. 165 sulle incompatibilità dei dipendenti pubblici; va aggiunto che l’Istituto Superiore di Sanità doveva varare il piano vaccinale nazionale 2016/2018 e proprio le case farmaceutiche in rapporto con il controinteressato erano notoriamente tra le più interessate ai contenuti del piano”.

Per effetto di tale sentenza “ora l’Anac dovrà riaprire il dossier sui conflitti di interesse di Walter Ricciardi e, in attesa delle risultanze della nuova istruttoria dell’Autorità, il Ministro della Salute Speranza dovrà rimuovere con effetto immediato Ricciardi da qualsiasi incarico pubblico, pena una denuncia per abuso di atti d’ufficio da parte del Codacons”, commenta l’associazione.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net