Cossiga: Mattarella, ‘sua testimonianza civile e politica in patrimonio democratico italiani’

Condividi questo articolo:

Sassari, 24 set. (Adnkronos) – “La testimonianza civile e politica” di Francesco Cossiga “ha contribuito al patrimonio democratico degli italiani”. Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ricordando, in una cerimonia all’Università di Sassari, Francesco Cossiga, nel decimo anniversario della morte.

“Nel discorso di insediamento, come ho ricordato, aveva assunto la gente comune -ha sottolineato il Capo dello Stato- come punto di riferimento per saldare passato e futuro, auspicando una nuova solidarietà ‘per valori non solo personali ma soprattutto comunitari’. Per avere speranza civile -disse- ‘c’è bisogno di una giustizia sociale che non sia calata dall’alto ma condivisa e prodotta dai cittadini’. Aggiungendo che ‘lo sviluppo non si traduce in speranza civile se non si unisce alla capacità di risolvere i due grandi problemi della nostra vita nazionale: la disoccupazione e l’arretratezza delle aree meridionali'”.

“Parole lungimiranti -ha concluso Mattarella- di un italiano che ha servito il Paese con tutta la forza di cui è stato capace e del quale oggi, a dieci anni dalla scomparsa, onoriamo la memoria”.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net