Coronavirus: Conte, ‘nessuna attività più importante di altre, no categorie serie B’

Condividi questo articolo:

Roma, 27 ott. (Adnkronos) – “Quando abbiamo adottato queste misure non abbiamo certo pensato che ci siano alcune categorie meno importanti di altre. Non abbiamo operato nessuna impropria gerarchia tra categorie di attività”. Lo ha detto, a quanto si apprende, il premier Giuseppe Conte, nel corso dell’incontro con i rappresentanti di palestre e piscine tutt’ora in corso.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net