Coronavirus: Bonafede in Cdm, ‘stop deroghe regioni’

Condividi questo articolo:

Roma, 3 dic. (Adnkronos) – Stop alle corse solitarie delle Regioni, con deroghe a quanto stabilito dal governo per fronteggiare l’emergenza Covid-19. Ad invocare la linea dura contro gli allentamenti decisi sul territorio bypassando le strette governative è stato il Guardasigilli e capo delegazione del M5S Alfonso Bonafede, durante il Cdm ancora in corso a Palazzo Chigi. Già nel pomeriggio il ministro della Giustizia aveva annunciato la volontà di impugnare la legge della Valle d’Aosta che si è autoproclamata ‘zona gialla’, provocando la reazione stizzita del governo.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net