Coronavirus: Altreconomia, in Rsa Bergamo a marzo 1.308 morti, 42 al giorno (2)

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – A gennaio 2020 le morti in Rsa a Bergamo sono state in termini assoluti in linea con l’andamento del 2019, se non in calo: 186 contro le 207 dello stesso periodo nel 2019 (-10,1%). Stessa dinamica a febbraio: 203 morti nel 2019 contro le 158 del 2020 (-22,2%)

La situazione cambia a marzo, il mese più difficile della pandemia di Covid-19, quando il dato comincia a schizzare. Se nel 2019 i morti in quei 31 giorni erano stati 163, nel 2020, stando ai dati forniti dall’Ats, il dato sale a 1.308 (+702%).

Il mese di aprile è la coda: 389 decessi contro i 140 del 2019 (+118%). Lentamente a maggio la curva rientra e si assesta sui livelli dell’anno precedente, 122 contro 125 (-2,4%). A giugno i decessi sono 92 contro i 154 del 2019 (-40%).

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net