ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Maturità 2021, Bianchi: "Non sarà di serie B"-Pd: Parisi, 'sconcerto per la fine che dirigenza sta facendo fare a primarie'/Adnkronos-Pd: Parisi, 'sconcerto per la fine che dirigenza sta facendo fare a primarie'/Adnkronos (2)-Vaticano: Riesame su Torzi, ‘braccio ferro con S.Sede seguito con apprensione persino da Papa’-Pd, Parisi: "Sconcerto per la fine che dirigenza sta facendo fare a primarie"-**Comunali: Marcucci, 'd'accordo con Conte, basta fusioni a freddo'**-**Arte: si chiarisce mistero presunto Caravaggio di Madrid, era nelle collezioni reali**-Tv: Bonolis, 'a 60 anni posso dirlo, sono un ragazzo fortunato'-Cina: da Cangini interrogazione a Di Maio, 'chiarisca se su Uiguri è con Grillo'-Calabria: Militano, 'contattata dal Nazareno per candidarmi presidente, ho detto no'-Suez, acquisisce Aria Technologies e alza know how su qualità aria-Suez: acquisisce Aria Technologies e alza know how su qualità aria (2)-**Roma: Calenda, 'voto a me è voto a destra? da Pd mai un'idea'**-Covid: allarme palestre lombarde, 'iscrizioni crollate del 50%'-M5S: Camera esprime solidarietà ad Aiello per aggressione subita domenica-Ppe: Rizzotti (Fi), 'orgogliosa per elezione vicepresidente gruppo in Consiglio Europa'-**Libri: Edith Bruck, esce giovedì volume di poesie inedite dal titolo'Tempi'-**Libri: Edith Bruck, esce giovedì volume di poesie inedite dal titolo'Tempi' (2)-Pd: riunione Provenzano-Fabiani su crisi aziendali, 'Mise convochi tavolo su siderurgia' (2)-Napoli: Russo (Fi), 'prima individuare responsabili debito poi misure straordinarie'

“Con lockdown trascurata profilassi per emofilici”

Condividi questo articolo:

(Adnkronos Salute) – “Molti pazienti emofilici mi hanno confessato di avere un po’ tralasciato la profilassi, anche quella muscolo-scheletrica, in questo periodo. Il fatto di essere sempre a casa, di fare smartworking, di avere le palestre e le piscine chiuse non ha aiutato. Ho notato che sono aumentati i dolori articolari generali e l’uso di antidolorifici”. Lo ha riferito Lisa Pieri, ematologa della Struttura per le malattie emorragiche e della coagulazione Azienda ospedaliera universitaria Careggi di Firenze, intervenuta all’incontro on line ‘L’alleanza tra l’ematologo, l’ortopedico e il fisioterapista’, promosso dall’associazione Toscana emofilici, in occasione dell’ottava tappa nella Regione del tour di ‘Articoliamo’, campagna sostenuta da Sobi con il patrocinio di FedEmo.

“L’aumento dei problemi muscolo-scheletrici legati al lockdown – ha aggiunto Christian Carulli, specialista in Ortopedia e Traumatologia dell’università di Firenze – ha riguardato in realtà tutta la popolazione, non solo gli emofilici. Appena possibile, quando le problematiche pandemiche si esauriranno, sperando che sia l’ultimo anno questo, dovremmo recuperare tutti ma in particolare le persone con emofilia”.

Elisabetta Nardini, presidente dell’associazione Toscana emofilici ha evidenziato le difficoltà dei bambini a scuola, in particolare quelli emofilici, “costretti ad ore di immobilità – ha raccontato riferendosi alla sua esperienza di insegnante – perché non possiamo farli avvicinare tra loro, non possiamo fargli togliere la mascherina. Alcuni insegnanti, come faccio io, inventano esercizi per farli sgranchire, ma la riduzione del movimento è indubbia in questa fase”.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net