ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Vino: Suavia, con 'I luoghi' il racconto di una famiglia e della sua terra-'Un concerto per le feste' all'Istituto Polacco di Roma-Libri: networking per costruire il futuro, esce 'Il Potere delle relazioni' di Marco Vigini-Ucraina, Architetti italiani 'in campo' con 'Design for Peace'-Design: Talenti compie 20 anni, outdoor made in Italy tra design e tecnologia-Subito, 2023 con incremento a doppia cifra fatturato rispetto al 2022 -Gallucci (Giovani Confindustria Fermo): "Il marketing a difesa del primato distretto calzatura Marche"-Mozzarella di bufala Dop: export oltre 40%, al via da Parigi tour di promozione-Crollo Firenze, Di Franco (Fillea): "Incontro lunedì con governo? vogliamo trattativa vera"-Milleproroghe, l'esperto: "Ecco come funzionano le nuove regole sul contratto a termine"-Vino, al via corso Onav Roma per assaggiatori - I livello-Fenimprese: ecco libro 'E' nata una stella', ricavato in beneficenza-Social, Udicon: influencer no, recensioni on line sì, ecco come italiani scelgono acquisti-Energia, Zullo (Miwa Energia): "Fine tutela, centrali trasparenza e attenzione per utente"-Professioni, Corrado Sassu: "L'agente immobiliare è l'investigatore privato di chi cerca casa"-Crollo Firenze, Cifa Italia: "Creare sistema di rating di qualità delle imprese"-Crollo Firenze, Panzarella (FenealUil): "Tavolo permanente su sicurezza, modello Giubileo per limiti a subappalto a cascata"-Tributaristi: "Sì aggiornamento professionale come garanzia e tutela utenza"-Mestieri: non solo scarpe, a lezione di creatività e imprenditorialità dal maestro calzolaio di Acilia-Municipia-Yunex Traffic Italia, insieme per trasformazione digitale mobilità urbana

Colloqui di lavoro nel metaverso, al via la sperimentazione di Crédit Agricole Vita

Condividi questo articolo:

Milano, 3 ott. (Adnkronos) – Un colloquio di lavoro in cui dare il meglio di sé, senza farsi tradire dall’emozione. Protetti dallo schermo del computer, ma senza rinunciare all’interazione: è la nuova soluzione offerta dal metaverso. Ha iniziato a sperimentarla, con primi risultati molto positivi, Crédit Agricole Vita Assicurazioni.

Si tratta – spiega all’Adnkronos Alessandro Castelli, direttore Hr e Comunicazione di Crédit Agricole Vita Assicurazioni – di un “progetto pilota, per testare l’uso di questa nuova tecnologia, integrandola nei processi core della nostra azienda. In particolare, all’interno delle risorse umane abbiamo identificato il processo di recruiting e, dopo diverse analisi, abbiamo individuato una piattaforma che potesse fare al caso nostro, con una metodologia plug and play, che potesse aiutarci nello sviluppo di questo test”.

E così sono cominciati i veri e propri colloqui. Senza scaricare software aggiuntivi o indossare visori, al candidato bastano un pc, un tablet o anche un semplice smartphone, per creare il proprio avatar e presentarsi negli uffici virtuali di Crédit Agricole Vita Assicurazioni. “La singolarità è sicuramente l’ambiente, che è un ambiente virtuale, indubbiamente moderno e sicuramente accattivante. E questo chiaramente induce i giovani a guardarlo con un altro occhio”, spiega Castelli.

I primi feedback ricevuti tanto dai recruiter quanto dai candidati, “sono molto positivi, soprattutto nella fase iniziale del colloquio, quando entrati nell’ambiente virtuale, gli avatar possono immediatamente entrare in contatto tra loro”. All’interno degli uffici digitali, infatti, si può chattare, parlare o attivare una video call. Il tutto senza lo stress del viaggio, dell’abbigliamento da scegliere o della postura da adottare.

La soluzione è ideale “per le nuove generazioni, abituate a videogiochi sempre più moderni, strutturati e graficamente accattivanti”, spiega il direttore Hr e Comunicazione. Le persone meno avvezze al digitale, invece, potrebbero ancora preferire un colloquio tradizionale. Per questo l’idea di Crédit Agricole Vita Assicurazioni è quella di “mettere a disposizione dei candidati sia il colloquio nel metaverso, che quello classico face-to-face, oltre alla videocall”.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net