Caso Vero, assolto Formigoni

Condividi questo articolo:

Milano, 14 lug. (Adnkronos) – L’ex presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni, accusato di corruzione nell’ambito della fornitura di due acceleratori lineari per terapie oncologiche ‘Vero’ all’ospedale di Cremona e all’Istituto dei Tumori (quest’ultima poi non andata in porto), è stato assolto dal tribunale di Cremona, come precedentemente chiesto dalla procura. Assolti anche gli altri due imputati, l’ex direttore generale della sanità lombarda, Carlo Lucchina, accusato d’abuso d’ufficio, e Simona Mariani, ex dg dell’ospedale di Cremona, accusata di corruzione insieme a Formigoni.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net