ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Mantova: clienti in orario di coprifuoco, questura chiude locale per 5 giorni-Cremona: aveva favorito l'induzione alla prostituzione di una giovane, arrestata-Recovery: Eni, condividiamo obiettivi di fondo e molte scelte compiute in Pnrr-Csm: Gasparri, 'Mattarella faccia conoscere suo pensiero, azioni Morra inaccettabili'-Galli: "No immunità di gregge con questi vaccini covid"-Ple: sondaggio Noto, 'per movimento liberale bacino del 35 per cento'-Ple: sondaggio Noto, 'per movimento liberale bacino del 35 per cento' (2)-Eni: obiettivi crescita in piano prevalentemente organici, si guarda a opportunità in rinnovabili-Covid: Laforgia, 'Italia combatta per stop a brevetti vaccini'-Libia: terminato interrogatorio comandante ferito, Giacalone lascia la Capitaneria-Covid: Von der Leyen, 'bene vaccinazioni, step successivo bambini e adolescenti'-Ple: Patamia, 'c'è bisogno di politica autenticamente liberale'-Covid: Von der Leyen, 'contratto Ue per 1,8 mld di dosi Pfizer per 2021-2023'-Covid: Occhiuto, 'stop coprifuoco da metà maggio'-Milano: Lega in presidio davanti a Palazzo Marino, 'italiani discriminati da Sala'-Eni: società, produzione idrogeno blu soluzione più conveniente in breve-medio termine-Reale (Anm): "Governo incapace di fare riforma, sì al referendum"-Giustizia: Reale (Anm), 'governo incapace di fare riforma, ok referendum ma no a controlli esterni' (2)-Giustizia: Reale (Anm), 'governo incapace di fare riforma, ok referendum ma no a controlli esterni' (4)-Ple: Toti, 'anima importante storia politica italiana'

Caso Saguto: motivazioni giudici, ‘soldi in trolley, patto corruttivo permanente’/Adnkronos (2)

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – I magistrati parlano di “un quadro di desolante strumentalizzazione della funzione giurisdizionale a favore di una gestione privatistica” e di un “sistema clientelare di assegnazione degli incarichi di amministratore giudiziario”. “Un patto corruttivo di scambio di reciproche utilità tra i concorrenti, senza che mai si possa individuare l’appartenenza ad un gruppo stabile e strutturato”, dice il Presidente Andrea Catalano. Un continuo scambio di favori e soldi tra Silvana Saguto e l’avvocato Gaetano Cappellano Seminara, condannato a 7 anni e sei mesi. Saguto, nella qualità di giudice delegato, “ne avallava le scelte gestorie, autorizzandone comunque le istanze, spesso sotto la sua dettatura, e depositava decreti con i quali liquidava” decine di migliaia di euro.

I giudici parlano anche della vicenda del trolley contenente una somma ingente e che è stata uno dei perni del processo all’ex Presidente della Sezione misure di prevenzione Silvana Saguto. Una consegna di denaro, circa 20 mila euro, nascosti in un trolley, che sarebbe avvenuta in una calda serata di inizio estate, nell’abitazione della ex giudice, nel frattempo radiata dall’ordine giudiziario. E adesso, i giudici del Tribunale di Caltanissetta, nelle motivazioni depositate in cancelleria, confermano la ricostruzione dell’accusa. Secondo la ricostruzione dei pm Maurizio Bonaccorso e Claudia Pasciuti, l’avvocato Cappellano Seminara il 30 giugno del 2015 avrebbe consegnato direttamente a casa, dentro una valigetta la somma di 20 mila euro.

Questo articolo è stato letto 2 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net