ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Intesa Sp: a Ferragosto ingresso gratuito alle Gallerie d'Italia-Intesa Sp: a Ferragosto ingresso gratuito alle Gallerie d'Italia (2)-Dj morta: ore d'ansia per Gioele, la zia 'Viviana non gli avrebbe mai fatto del male'/Adnkronos-Dj morta: ore d'ansia per Gioele, la zia 'Viviana non gli avrebbe mai fatto del male'/Adnkronos (2)-Dj morta: ore d'ansia per Gioele, la zia 'Viviana non gli avrebbe mai fatto del male'/Adnkronos (3)-**Fase 3: Murero (Unina), 'con IA +16% Pil al 2030 ma è fallace'** (2)-Senza filtri: Covid 19 conta più la salute o l’economia?-Dj morta: la cognata agli inquirenti, 'Viviana non avrebbe mai fatto del male a Gioele'-Vaccino Covid, allo Spallanzani dal 24 agosto test su 3 volontari-Fase 3: Deloitte, sostegno al turismo e al made in Italy per ripartenza Paese-Coronavirus: in Lombardia stabile numero pazienti in terapia intensiva-Somma (Confindustria Basilicata): "Dopo 20 anni vediamo politiche per Sud"-Sulle tracce del piccolo Gioele, "Ricerche difficili, anche emotivamente"-Dj morta: sulle tracce del piccolo Gioele, vigili fuoco 'ricerche difficili, anche emotivamente' (2)-Dj morta: sulle tracce del piccolo Gioele, vigili fuoco 'ricerche difficili, anche emotivamente' (3)-Banderas positivo al Covid: "Compleanno in quarantena"-Lega, Bossi: "Nostri territori barattati per voti al Sud"-Giletti conferma: "Io sotto scorta da 2 settimane"-Vaccino influenza, Tar Lazio conferma l'obbligo-Inps: Bellanova, 'rendere pubblici nomi parlamentari che hanno ottenuto il bonus'

Camera: riunione M5S con Crimi, presidenti commissioni nel mirino, chiesto ‘cambio guardia’

Condividi questo articolo:

Roma, 3 lug. (Adnkronos) – E’ in corso ormai da tre ore la riunione dei deputati M5S col capo politico Vito Crimi sulle presidenze delle commissioni di Montecitorio. Otto quelle attualmente capitanate da parlamentari grillini -una è venuta meno, la Finanze, per il passaggio del presidente Raffaele Trano al Misto- e tali dovrebbero restare perché i rinnovi di metà legislatura dovrebbero riguardare le commissioni in mano alla Lega, ormai passata all’opposizione. Ma a quanto apprende l’Adnkronos, gli attuali presidenti pentastellati sarebbero finiti nel mirino soprattutto degli eletti alla prima legislatura, che chiedono un cambio di guardia.

Anche per avere maggiore visibilità, visto che le attuali presidenze sono affidate per la maggioranza a parlamentari della ‘vecchia guardia’, così come gli incarichi di governo, motivo di gran malcontento. In molti chiedono che, almeno sulle presidente di Commissione, venga reinserito il vecchio principio della rotazione, ovvero quello che un tempo portava i capigruppo grillini a ruotare ogni tre mesi, salvo poi rivelarsi piuttosto fallimentare tanto da essere modificato in corso.

Di prassi, quando le presidenze di commissione non cambiano ‘colore’ politico i presidenti vengono confermati dal gruppo parlamentare di appartenenza. Un cambio di guardia nelle commissioni presiedute da deputati grillini sarebbe un ritorno al passato, a una vecchia regola M5S, ma anche un’ulteriore prova del momento complesso e di grande difficoltà che sta vivendo il Movimento.

Questo articolo è stato letto 2 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net