ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Pd: i tre pilastri, il fondo anti-Nimby e la 194, il programma elettorale dem**-Piero Angela: Grasso, 'divulgatore eccezionale, uomo davvero unico. Mancherà'-Scienziati anti catastrofisti sfidano i promotori dell'Appello sul Clima: "Pubblico confronto"-Piero Angela: Jovanotti, 'amico di curiosi e menti aperte e divulgatore di cose belle'-Piero Angela: Salvini, 'un grande italiano'-Piero Angela: Fiano (Pd), 'da lui straordinario modo di raccontare l’Italia attraverso la tv'-Piero Angela: Berlusconi, 'rappresentava un modo di fare televisione sempre apprezzato'-Milano: titolare minimarket rapinato e picchiato da due ragazzi-Elezioni: Letta cita Andreatta e la logica della cattedrale da costruire-Piero Angela: Letta, 'Paese più povero, entrava nelle case di ognuno e scattava una scintilla'-Elezioni: Letta, 'abbiamo 40 giorni da scandire con impegno e passione'-Elezioni: Letta, 'senza spirito unitario tutto sarebbe inutile'-**Pd: Direzione approva all'unanimità programma elettorale'**-Elezioni: Letta, 'su collegi ad alleati serve uno sforzo per progetto non di nicchia'-Piero Angela: Mattarella, 'ha segnato la storia della Tv avvicinando pubblico ampio'-Elezioni: Letta, 'nostro programma fatto con passione, non dalla McKinsey'-Piero Angela: Prodi, 'uomo di grande cultura che ha saputo raggiungere tutti'-Piero Angela: Renzi, 'gratitudine per tutto ciò che ci hai insegnato'-Elezioni: Calenda, 'da Letta e Berlusconi show senza serietà'-Pd: Letta interrompe Direzione, un minuto di raccoglimento per scomparsa Angela

Caldo e vacanze, è boom di vendite di acqua tonica e tè freddo

Condividi questo articolo:

Roma, 5 ago. (Adnkronos) – Saranno le temperature bollenti, sarà la voglia di socialità magari davanti a un aperitivo: i mesi estivi trainano le vendite di acqua tonica e tè freddo mentre si conferma il trend già positivo delle bevande a ridotto contenuto di zuccheri. “L’estate è partita bene, complessivamente stimiamo per il mercato una chiusura della stagione estiva con cifre superiori a quella del 2019 pre-Covid, il 2% in termini di volumi, nel canale horeca, cioè fuori casa, trainato dalla crescita del turismo – afferma all’Adnkronos il presidente di Assobibe, associazione di Confindustria che rappresenta i produttori di bevande analcoliche, Giangiacomo Pierini – In linea invece con il passato la vendita per i consumi domestici e nella grande distribuzione”.

“Alcuni prodotti vanno meglio di altri, soprattutto acque toniche e tè freddi, che stanno crescendo trasversalmente: le alte temperature hanno un effetto positivo sulla vendita di tè freddo mentre le acque toniche sono fondamentali per l’unione ad alcolici per gli aperitivi nei locali e in casa – continua – Si conferma poi il trend degli ultimi anni riguardo alle bevande a ridotto o nullo contenuto di zucchero, che crescono più di quelle zuccherate”.

Nonostante la ripresa estiva sul tavolo restano diversi problemi che, per le imprese del settore, rendono il quadro meno positivo. “Da ottobre dello scorso anno assistiamo a un aumento dei costi energetici, stesso discorso per le materie prime che usiamo per il packaging con incrementi tra il 40 e l’80% – spiega Pierini – Ci preoccupa inoltre la scarsità di anidride carbonica, un ingrediente per noi fondamentale: alcune aziende ci segnalano problemi per il reperimento sul mercato e prezzi in crescita. Il rischio è che molte imprese siano costrette a rallentare o sospendere la produzione”. A ciò si aggiunge l’avvicinarsi della data dell’1 gennaio 2023 quando “scatterà la sugar tax: i decreti attuativi sono approvati e se il nuovo governo non dovesse intervenire per cancellarla calcoliamo un incremento della fiscalità del 28% per litro di bevande”, conclude.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net