ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Pallavolo: azzurre ancora vincenti ai Mondiali, Porto Rico sconfitto 3-0 (2)-Calcio: Nations League, Mancini sceglie Gnonto in attacco con Raspadori-**Pd: Orlando, 'non se ne esce con congresso ordinario, serve Costituente'**-**Elezioni: Orlando, 'Pd proponga subito patto d'azione con tutte le opposizioni'**-Pallavolo: azzurre ancora vincenti ai Mondiali, Porto Rico sconfitto 3-0-Basket: Durant, 'né sorpreso né deluso di essere rimasto ai Nets'-**Sicilia: Schifani, 'farò due termovalorizzatori'**-Elezioni: Conte, 'no ruoli Draghi in formazione governo, sarebbe forzato e inadeguato'-**Elezioni: Calenda, 'progetto Pd riformista fallito, elettori vi aspettiamo'**-Elezioni: Conte, 'premier francese? Tranquilla, su diritti vigila M5S'-Elezioni: Conte, 'centrodestra non e' maggioranza reale, no a forzature su riforme'-Elezioni: Conte, 'primo partito sud ma non e' solo questo, impegno per superare gap'-Elezioni: Calenda, 'Bonino si è fatta strumentalizzare dal Pd'-Elezioni: Calenda, 'da me fair play, ma per Letta sono nemico'-Elezioni: Conte, 'alleanza con Pd nel lazio? valuteremo, ma asticella M5S alta'-Calcio: agli azzurrini non basta il gol di Colombo, l'amichevole con il Giappone termina 1-1-Elezioni: Conte, 'se toccheranno rdc inflessibili, opposizione durissima e senza sconti'-Elezioni: Conte, 'dialogo con Pd? dipende da agenda che verrà fuori'-**Elezioni: Taverna, 'M5S vivo, si facciano ragione, saremo spina fianco'**-**Pd: Letta resta da 'traghettatore', si va a congresso ma sì o no a Conte divide**

Calcio: Kostic, ‘voglio adattarmi il più in fretta possibile, il mio compito è fare assist’

Condividi questo articolo:

Torino, 19 ago. – (Adnkronos) – “Io seguo la Juve e la Serie A da quando sono piccolo e il mio compito sarà quello di fornire la migliore palla agli attaccanti. Sono arrivato qui per questo per dare il miglior supporto alla squadra e a mettermi a disposizione del mister”. Lo dice l’esterno della Juventus Filip Kostic nel corso della sua conferenza stampa di presentazione. “Con Allegri abbiamo parlato di sistemi di gioco, di cose tecniche, insomma di cose normali -aggiunge il 29enne serbo-. Io sto facendo di tutto per inserirmi, sto lavorando tanto perché sono uno che lavora tanto. Infatti, non ho nemmeno spacchettato tutti i bagagli”.

Alla Juve trova il suo compagno in nazionale Dusan Vlahovic. “Quando siamo stati in nazionale Dusan mi ha raccontato tante cose e mi ha chiesto cosa ne pensavo della Juve. Mi ha detto che sarebbe stato felice se fossi venuto qui e poi quando sono arrivato qui ho capito che le cose che mi aveva detto erano vere. Mi piacerebbe fare presto un assist di 16 metri per Dusan”. Infine Kostic parla della mentalità vincente che è nel Dna bianconero. “La mentalità dei giocatori e della Juventus è chiaramente quella di vincere sempre. Noi dobbiamo avere sempre questo tipo di mentalità e dobbiamo fare una partita alla volta. So che cosa ci si aspetta da me e sono pronto a dare il massimo”.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net