ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Turismo: AlUla presenta 'Forever Revitalising', prima campagna di promozione globale-Sardegna, Muscas (Confapi Donna): "Frantumato tetto di cristallo, ora via muro imprese-burocrazia"-Sardegna, l'imprenditore Agabio: "Speranza che nuova giunta dialoghi con aziende tech locali"-Turismo, dal 10 al 17 marzo a Milano va in scena la Ireland Week-Dal Consorzio della mozzarella di bufala campana Dop una maxi treccia tricolore a Mattarella-Roma Couture, l'Alta Moda Capitolina torna in passerella-Sardegna, Durante (Cgil): "Da Todde ci aspettiamo dialogo sociale, pronti a collaborare, agire su emergenze"-Altroconsumo, più consapevolezza che pensione non basterà ma 1 su 3 non fa nulla-Cida: "Politica si faccia carico del ceto medio, il pilastro che sostiene l’Italia"-Sardegna, De Pascale (Confindustria) a Todde: "In primi 100 giorni sbloccare Grandi opere"-Sardegna, Giachetti (Aidda): "Vittoria Todde oltre contingenza politica, è donna di talento"-Da Milano-Bicocca i corsi 2024-2025, c'è anche Management per gli studenti lavoratori-Oikos, la pittura ecologica compie 40 anni-Grappa: aumenta domanda prodotti premium e invecchiati, export +32% tra 2019 e 2022-Chiari (Cameo): "Parità genere centrale, dopo certificazione puntiamo a nostro Manifesto"-Imprese: Epar, contributo a fondo perduto per Academy aziendali anche per pmi-Cida, il 28 febbraio open day per petizione 'Salviamo il ceto medio'-Vino: Suavia, con 'I luoghi' il racconto di una famiglia e della sua terra-'Un concerto per le feste' all'Istituto Polacco di Roma-Libri: networking per costruire il futuro, esce 'Il Potere delle relazioni' di Marco Vigini

Calcio: Juventus, Chiesa in Austria per una visita di controllo dal professor Fink

Condividi questo articolo:

Torino, 27 mar. – (Adnkronos) – Federico Chiesa verrà visitato oggi in Austria dal professor Christian Fink, lo stesso che lo aveva operato al legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro dopo l’infortunio di inizio 2022. Per Chiesa, costretto a uscire dopo appena 17 minuti nel corso dell’ultima gara giocata domenica 19 marzo a San Siro contro l’Inter (entrato al 66′, era uscito all’83’) e a saltare di conseguenza gli impegni della Nazionale, si tratterà solo di una visita precauzionale: gli esami ai quali si era sottoposto nelle ore immediatamente successive al problema accusato a Milano hanno infatti escluso lesioni. Il consulto con il professor Fink servirà in ogni caso al giocatore per stare tranquillo: dopo i tanti infortuni che lo hanno frenato negli ultimi mesi, sono comprensibili e giustificati la sua preoccupazione e il massimo scrupolo.

In attesa dunque di ulteriori novità sulle condizioni di Chiesa, la Juventus deve anche fare i conti con il problema fisico accusato da Filip Kostic in Nazionale. L’esterno della Serbia ha accusato un fastidio alla gamba e ha lasciato il ritiro della nazionale prima della sfida contro il Montenegro, valida per le qualificazioni a Euro 2024. Al suo rientro in Italia le condizioni verranno valutate con degli esami al JMedical, ma secondo le informazioni raccolte da Sky Sport, non si dovrebbe trattare di nulla di così preoccupante. La Juventus è attesa dalla sfida contro il Verona, in programma sabato 1° aprile.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net