ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Giochi Mediterraneo: ginnastica uomini, oro Bartolini nel corpo libero-Giochi del Mediterraneo, Italia da record nella ginnastica artistica con 6 ori-Calcio: Toronto, ufficiale l'acquisto di Criscito-Lombardia: premiati i Comuni vincitori della social call 'Giornata del verde pulito 2022'-Lombardia: protocollo d'intesa per potenziare servizi polizia locale a terminal 1 Malpensa-Giochi Mediterraneo: Bartolomei, ‘oro emozionante, ancora tremo’-Autonomia: Bersani-Errani, 'si fermi la macchina, no a cittadinanza differenziata'-Cremona: tenta di rapinare una donna, poi aggredisce carabinieri intervenuti, denunciato-Ucraina: task force internazionale Repo, congelati oltre 30 mld dlr di averi russi-Calcio: Lazio, la nuova maglia sarà presentata il 4 luglio a Piazza del Popolo-Lombardia: Rolfi, '4,7 mln a 45 progetti del turismo rurale'-Lombardia: al via tour Fontana per valorizzare 'aree interne', prima tappa Oltrepò pavese-**Autonomia: Bersani, 'se arriva così in Cdm non la voteremo'**-Tennis: Wimbledon, Humbert in campo senza racchette, le recupera e batte Ruud-Tennis: Wimbledon, Djokovic al 3° turno-**Terrorismo: Mario Calabresi, 'Francia garantisce da anni impunità'**-Nuoto: Mondiali, 10 km da sogno per l'Italia, Paltrinieri oro e Acerenza argento-**Terrorismo: procura generale Milano studia ipotesi impugnazione per Tornaghi e Pietrostefani**-Ucraina: Kremenchuck, parla sopravvissuto 'razzo esploso a 20 mt da me, poi tutto nero'-Tennis: Wimbledon, Kontaveit ko al 2° turno

Calcio: Iervolino, ‘speriamo di festeggiare salvezza Salernitana, nessuno ha i nostri tifosi’

Condividi questo articolo:

Salerno, 19 mag. – (Adnkronos) – A dicembre il rischio esclusione dal campionato, oggi la Salernitana lotta per una salvezza che qualche mese fa sembrava impossibile e insperata. Il merito della ‘rinascita’ della squadra campana è anche di Danilo Iervolino, presidente della squadra granata. In un’intervista a Sky Sport, Iervolino ha parlato ovviamente della sfida che vale una stagione, quella contro l’Udinese: “Domenica ci aspetta la partita più dura dell’anno. Abbiamo una sana tensione, i ragazzi sono concentrati e hanno consapevolezza dei propri mezzi – spiega Iervolino – Arriviamo alla partita con grande energia, il mister ha le idee chiare e il direttore Sabatini è come sempre un leone, è super eccitato. Siamo contenti, ora ci auguriamo di poter festeggiare la salvezza”. Iervolino ha parlato anche delle caratteristiche della squadra, paragonandola proprio a sé stesso: “È una squadra che mi somiglia. Ha un carattere forte, ha sangue vivo e passionale, perché per fare certe cose serve quello. La sento mia perché è proprio targata ‘Iervolino’. Siamo usciti dalla zona retrocessione e siamo qui a giocarci la salvezza. Ci davano per spacciati e invece siamo qui”.

Iervolino ha poi parlato anche dei tifosi, che soprattutto negli ultimi tempi – ma in generale in tutto il campionato – stanno mostrando quel ‘sangue vivo’ di cui parla il presidente campano: “I tifosi sono il nostro dodicesimo uomo. Una tifoseria così non ce l’ha nessuno. All’Arechi vengono famiglie, si è in piena tranquillità e la gente è rimasta vicina alla squadra anche nei momenti difficili, mai polemici oppure ostili a me, all’allenatore e ai giocatori. Abbiamo bisogno della loro energia e del loro entusiasmo”. In conclusione, il presidente ha parlato anche di un premio salvezza stabilito per i giocatori granata: “Sì, abbiamo messo un premio salvezza importante, ma non perché ce ne fosse bisogno per far trovare concentrazione e motivazione ai ragazzi. Lo sono già. È solo un modo per dare conferma di una cosa incredibile che la squadra sta facendo e che sta facendo vivere a tutti noi. A Salerno si dice ‘zitti, zitti…’, dunque silenzio”.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net