ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Zona bianca, regole: in Lombardia e Lazio stop coprifuoco-Roma: tragedia a Ardea, uccide due fratellini e anziano, poi si toglie la vita/Adnkronos-Roma: tragedia a Ardea, uccide due fratellini e anziano, poi si toglie la vita/Adnkronos (2)-Covid Italia, 1.390 nuovi contagi e 26 morti: bollettino 13 giugno-**Torino: Boccia, 'prime primarie al tempo del Covid, gran ritorno democrazia partecipata'**-Israele: Di Maio (Iv), 'Bennet apre nuova stagione, obiettivo sia due Stati per due popoli'-Covid: Vaia, 'task force per studiare varianti e adeguare risposte'-Covid: Vaia, 'vaccini non vanno messi in discussione, fiducia per seconda dose diversa' (2)-Covid: Vaia, 'vaccini non vanno messi in discussione, fiducia per seconda dose diversa'-Covid: Vaia, 'non credo a fughe da Wuhan, sbagliate considerazioni geopolitiche'-G7: a Carbis Bay parte sfida dei 'grandi' a Cina, Draghi apre a revisione 'Via della Seta' (2)-G7: a Carbis Bay parte sfida dei 'grandi' a Cina, Draghi apre a revisione 'Via della Seta' (3)-Como: senatrici Lega, 'Valenta strumentalizza diritti donne e dimentica fallimento porti aperti'-Centrodestra: Rauti, 'fusioni a freddo sono fallimentari'-Centrodestra: Rotondi, 'bene partito unitario ma richiede tempo e riflessione'-AstraZeneca, De Luca: "In Campania no mix vaccini"-Roma: Sgarbi, 'caso Ardea non è problema di armi ma di mancanza senso civico e solidarietà'-Como: Ravetto, 'parole Valente imbarazzanti, ancora silenzio su caso Saman'-G7: Gasparri, 'Cina cancro del pianeta da espellere da organizzazioni internazionali'-Como: Meloni, 'giustizia sia rapida e inflessibile'

Calcio: Champions League, finale City-Chelsea verso il trasloco da Istanbul al Portogallo

Condividi questo articolo:

Roma, 10 mag. – (Adnkronos) – La finale di Champions League tra Manchester City e Chelsea, in programma il prossimo 29 maggio, con ogni probabilità si disputerà in Portogallo e non a Istanbul, come inizialmente previsto. La decisione, secondo Sky Sport, dovrebbe essere annunciata nelle prossime ore dalla Uefa. Sembra sfumata definitivamente l’ipotesi Londra, a causa di problemi organizzativi sorti per portare la finale a Wembley.

La situazione difficile nella quale si sarebbero trovati i tifosi inglesi avrebbe dunque spinto la Uefa ad accettare la richiesta del governo britannico per evitare che anche la finale, la partita più importante della manifestazione, venisse giocata senza pubblico sugli spalti dello stadio Ataturk di Istanbul. In seguito però alle difficoltà sorte con l’ipotesi Londra, la Uefa si sarebbe indirizzata a scegliere il Portogallo come sede della finale di Champions. Le due candidate sono Lisbona e Oporto: nelle prossime ore la decisione finale

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net