Calcio: Capello, ‘può essere l’anno buono per il Napoli’

Condividi questo articolo:

Firenze, 27 set. – (Adnkronos) – “Questo può essere buono per il Napoli. E’ partito bene, dimostrando di essere una squadra. Ha qualità in ogni settore. Credo che sarà difficile batterlo e difficile da raggiungere. Lo dissi già due mesi fa. Non è andato in Champions per pochi punti. Gli scontri diretti saranno fondamentali. L’unico ostacolo può essere rappresentato dal fatto che a gennaio Koulibaly e Anguissa saranno impegnati nella coppa d’Africa. L’Inter è considerata la favorita insieme alla Juventus che purtroppo ha dei problemi. Vedo un Il Milan frizzante, speriamo duri così, il campionato sarà ancora più competitivo”.

Lo ha detto Fabio Capello, oggi a Coverciano ritirando il premio “Inside the Sport” (II edizione), promosso dal Mcl – Movimento Cristiano Lavoratori e organizzato con l’Ussi – Unione Stampa Sportiva Italiana. “Fiorentina-Napoli? “Sarà una partita interessante, la Fiorentina ha perso in casa con l’Inter, aveva creato molto, ma dopo si è distratta ed è stata condannata. Contro squadre di valore dovrà stare molto attenta. Con Italiano ha cambiato idea di gioco, più dinamismo, aggressività e personalità. Nel calcio moderno è fondamentale”, ha aggiunto.

I lavori, coordinati da Gianfranco Coppola, presidente nazionale Ussi e Michele Cutolo, vicepresidente nazionale Mcl, sono stati preceduti da un forum su “calciomercato tra etica e business” a cui hanno partecipato numerosi giornalisti ed esperti tra cui il “padrone di casa” Demetrio Albertini, presidente del Settore tecnico della Figc, che ha affermato: “Se l’anno scorso il Milan ci aveva stupito per quel che aveva dimostrato in termini di continuità in campionato, adesso possiamo parlare di certezza. Il Milan sta costruendo qualcosa di importante. Il gol di Maldini jr? Non stupore ma felicità. E’ talentuoso, ma dovrà dimostrare ancora tanto. Pioli è uno concreto, grande lavoratore, aziendalista, grande gestore dei grandi calciatori. Sta facendo benissimo”.

Questo articolo è stato letto 6 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net