Calabria: Siracusano, ‘maggioranza cacci Morra’

Condividi questo articolo:

Roma, 21 nov. (Adnkronos) – “È inutile che la sinistra e il Movimento 5 Stelle esaltino le leggi contro la violenza sulle donne e contro le discriminazioni sugli omosessuali o sui disabili, se poi consentono ad un personaggio spregevole come Morra di rimanere presidente della commissione parlamentare Antimafia. L’esponente grillino ha violentato e discriminato tutti i malati oncologici, tutti i calabresi e la memoria della nostra grande Jole Santelli. Si dimetta immediatamente, e se non ha la decenza di fare questo gesto di buon senso, la maggioranza abbia il coraggio di cacciarlo”. Lo afferma in un video su Facebook Matilde Siracusano, deputata di Forza Italia.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net