ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Coppa America 2024, Argentina trionfa: Colombia battuta 1-0 in finale nel caos-Vaccini nei bambini, allarme Onu: è flop per anti-morbillo-Brenda e Kelly, l'addio di Jennie Garth a Shannen Doherty: "Mai state l’una contro l’altra"-Caso Morgan e Angelica Schiatti, lui: "Vi racconto tutta la storia, la verità di cosa è successo"-Bari, incendio a pronto soccorso Policlinico: pazienti evacuati-Trump a Milwaukee per convention repubblicana dopo attentato. Biden esorta all'unità-Attentato Trump, un agente ha provato a fermare il cecchino-Attentato Trump, il cecchino ha agito da solo: il punto sulle indagini Fbi-Coming out di Ralf Schumacher, su Instagram foto con il compagno-Attentato Trump, Servizi Segreti sotto accusa. Biden: "Inchiesta su sicurezza"-Omicidio Mollicone, lettera a Mattarella e Meloni: "Come si può chiedere a famiglia di pagare spese legali?"-Spagna campione d'Europa, Inghilterra battuta 2-1 in finale Euro 2024-Furto in casa Nasti-Zaccagni, rubati gioielli e rolex-Due ragazzi trascinati via dalla corrente del Brenta, ricerche in corso-Attentato Trump, Biden: "Protezione massima, inchiesta su misure sicurezza"-Attentato a Trump, da Shinzo Abe a Rabin fino a Fico: gli altri leader vittime di un attacco-Precipitano in Val Ferret, morti 2 alpinisti vicino Courmayeur-Turismo, in Norvegia la via artica alla sostenibilità passa dallo Snowhotel di Kirkenes-Vino, a VinoVip Cortina 'Civiltà del bere' consegna a Marina Cvetic il Premio Khail 2024-Attentato a Trump, Melania: "Un mostro ha sparato, amore prevalga sulla politica"

Buchmesse, Venezi: “L’opera veicola nostro patrimonio culturale e lingua italiana”

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – La musica italiana e in particolare l'Opera è un modo per "veicolare il grande patrimonio culturale italiano, insieme al valore della lingua".  Lo ha detto il direttore d'orchestra Beatrice Venezi, in occasione del concerto 'Passioni Italiane', ieri sera nella Konzerthaus di Dortmund per celebrare in musica l’Italia Ospite d’Onore alla Buchmesse. Un concerto che ha ottenuto un grande successo da parte del pubblico: "Devo dire che questo calore da parte dei tedeschi – ha sottolineato – non me lo aspettavo, insomma è stata una bella sorpresa. Poi è arrivato un doppio applauso, sia dal pubblico italiano sia da quello tedesco presente in sala. Quello che ho voluto raccontare – aggiunge – è l'opera di Puccini, attraverso le sue grandi composizioni e attraverso la vita di questo genio".  Un compositore "innovativo, moderno, straordinario a 360 gradi". Venezi ha dedicato un'ultima battuta sul successo conquistato nella sua recente trasferta in Argentina, nel teatro Colon di Buenos Aires che era "era sold out tutte le sere. E' stata un'emozione straordinaria perché era sempre strapieno. Devo andare a 14.000 chilometri per non avere critici che vengono ai miei concerti per poi scrivere 11 pagine denigratorie nei loro libri, senza alcuna deontologia professionale come succede in Italia", ha concluso. —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Questo articolo è stato letto 1 volte.

adnkronos, ultimora

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net