ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Milano: circa 32mila buoni taxi utilizzati tra agosto e dicembre-Milano: circa 32mila buoni taxi utilizzati tra agosto e dicembre (2)-M5S: Casaleggio, 'creare rete di persone per portare avanti progetto civico Rousseau'-Governo: domani Europeisti e Iv da Mattarella, Capo Stato chiede chiarezza a partiti/Adnkronos-Governo: domani Europeisti e Iv da Mattarella, Capo Stato chiede chiarezza a partiti/Adnkronos (2)-Governo: domani Europeisti e Iv da Mattarella, Capo Stato chiede chiarezza a partiti/Adnkronos (3)-Palermo: ragazza morta nel burrone, appello della famiglia agli amici 'Chi sa parli'-**Governo: Boschi, 'con centrodestra fantapolitica, no preclusioni sul resto'**-**Governo: Orlando, 'strano dire Di Maio premier per superare subalternità a M5S...**-**Governo: Boschi, 'strano a Pd non vada bene Gentiloni premier'**-**Governo: Boschi, 'no toto nomi ma capire quale programma'**-Coronavirus: ieri in Lombardia 10.550 vaccinazioni, totale sale a oltre 245mila-Governo: Crimi vede capigruppo, al Colle M5S porterà nome Conte-**Governo: Conte ter in salita, da Di Maio a Lamorgese i piani B sul tavolo**-**Governo: Direzione Pd approva all'unanimità odg su relazione Zingaretti'**-Inps, a Treviso, scoperta una storia di deportazione e riconoscimenti-**Governo: Renzi, 'crisi economica, sanitaria e educativa, ci giochiamo osso del collo'**-Editoria: accordo Promopress-Data stampa per remunerazione articoli in rassegne stampa-Governo: Renzi, 'gruppi improvvisati, gestione opaca in Parlamento'-Governo: Renzi, 'continueremo a parlare di contenuti, non di poltrone'

Banche: Sileoni (Fabi), ‘Sud penalizzato su credito, molti si rivolgono a criminalità’

Condividi questo articolo:

Milano, 5 dic. (Adnkronos) – “Il Mezzogiorno del Paese è fortemente penalizzato sul fronte del credito: la sensazione è che i prestiti vengano erogati maggiormente nelle regioni del Nord perché lì ci sono le direzioni generali dei grandi gruppi bancari, che danno più attenzione ad alcuni territori rispetto ad altri. La politica del credito è vistosamente sbilanciata verso il Nord, dove hanno sede appunto le direzioni generali, perché al Sud le banche sono presenti solo con le filiali: dove c’è il cervello e il cuore della banca c’è più credito”. Lo ha detto il segretario generale della Fabi, Lando Maria Sileoni, durante la trasmissione Omnibus su La7.

Sileoni ha illustrato i dati sul credito. “Da giugno 2019 a giugno 2020, i prestiti alle imprese sono cresciuti del 3,8% al Nord, del 5% al Centro e dell’1% al Sud, mentre quelli alle imprese sono saliti, rispettivamente, dell’1,6%, del 3% e dello 0,8%”. Secondo il segretario generale della Fabi “questa situazione spinge molte famiglie a rivolgersi alla criminalità organizzata e, come giustamente chiede il magistrato Nicola Gratteri, occorre segnalare e far emergere tutte queste situazioni”.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net