Autonomia: assessore Galli, ‘la Lombardia la merita, riprendere trattative’

Condividi questo articolo:

Milano, 8 lug. (Adnkronos) – “La Lombardia merita di ottenere l’Autonomia che ha chiesto perché rappresenta il più fulgido esempio di regionalismo italiano. Qui il regionalismo ha davvero rappresentato un passo in avanti del sistema democratico, un incremento della qualità della democrazia concretamente praticata ogni giorno”. Cosi’ Stefano Bruno Galli assessore all’Autonomia e alla Cultura della Regione Lombardia, ospite della diretta Facebook di Lombardia Notizie Online, a proposito delle richieste di Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna.

“Ci sono delle realtà – ha sostenuto l’assessore Galli – dove il regionalismo non ha funzionato, ma ci sono anche delle realtà, e la Lombardia ne è l’esempio, in cui il regionalismo ha davvero rappresentato un passo in avanti del sistema democratico. Tra le Regioni virtuose rientrano senza dubbio anche Veneto e l’Emilia Romagna che si meritano l’Autonomia che hanno chiesto”.

A proposito della ripresa del percorso di interlocuzione Stato-Regioni sull’Autonomia, “adesso, dopo il lockdown, non aspettiamo altro che le trattative ripartano sulla base della legge quadro che ha in mente il ministro Boccia. Una legge di cui a mio avviso si poteva anche fare a meno perché è la semplificazione della legge sul ‘Federalismo fiscale’ del 2009”. Una volta approvata la legge quadro, “vedremo come si andrà avanti”.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net