Atletica: caso Schwazer, Wada e World Athletics ottengono proroga di un mese

Condividi questo articolo:

Roma, 10 mag. – (Adnkronos) – L’Agenzia mondiale antidoping (Wada) e World Athletics (federazione internazionale di atletica leggera) hanno ottenuto dal Tribunale Federale svizzero di Losanna una proroga di un mese dal 7 maggio al 7 giugno, per entrare nel merito sulla richiesta di sospensione della squalifica richiesta dal marciatore italiano Alex Schwazer. Lo apprende l’Adnkronos da fonti vicine al campione olimpico di Pechino 2008. Qualche giorno fa Wada e World Athletics si erano espressi negativamente sulla concessione della sospensione.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net