ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Accusato di blasfemia, bruciato vivo dalla folla inferocita: orrore in Pakistan

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) –
Orrore in Pakistan dove un uomo, che è stato accusato di blasfemia, è stato bruciato vivo a Madyan nel distretto di Swat nella provincia nordoccidentale di Khyber Pakhtunkhwa. Lo riferisce la polizia locale mentre sui social è stato condiviso un video in cui si vede l'uomo a terra in fiamme mentre una folla inferocita è riunita in cerchio attorno a lui incitando a Allah. La vittima era stato accusato di aver dissacrato il Corano bruciando alcune pagine del libro sacro all'Islam, spiegano i media locali. Altre otto persone sono rimaste ferite negli scontri che sono seguiti all'aggressione dell'uomo, ha precisato la polizia di Swat. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Questo articolo è stato letto 1 volte.

adnkronos, ultimora

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net