A Milano nuova sede Snam con progetto Symbiosis

Condividi questo articolo:

Venezia, 17 ott. (Adnkronos) – “Si è abituati a pensare a un edificio come un luogo in cui più in alto si va è più si trovano spazi e persone importanti, ma il nuovo edificio Snam non è così: guarda il suo centro, perché lì ci sono le relazioni tra le persone”. Così Gino Garbellini, architetto, ha presentato l’edificio che ospiterà la nuova sede di Snam, a Milano, all’interno del progetto Symbiosis, nell’ambito della riqualificazione di Scalo Porta Romana. Garbellini è intervenuto durante il convegno “Le nuove città, resilienti e sostenibili” organizzato da Snam nell’ambito della 17ma Mostra Internazione di Architettura, all’Arsenale di Venezia.

“Gli ambienti sono progettati intorno a questa relazione tra le persone, e tra le persone e l’ambiente, con al centro l’interazione tra l’ambiente e lo spazio abitato”, ha aggiunto l’architetto. “Il progetto della nuova sede nello scalo di Porta Romana – ha scritto Snam in una nota – coerentemente con il purpose dell’azienda, di contribuire alla transizione energetica nell’interesse di tutti i propri stakeholder, adotta un approccio innovativo per rispondere ad alcune delle principali sfide ambientali del nostro tempo, come abbattere le emissioni di CO₂, migliorare la qualità dell’aria e rendere le città più vivibili”.

Questo articolo è stato letto 15 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net