ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Giustizia: presidente C. Appello Milano, 'violenza bande giovanili aggravata da lockdown'-Giustizia: presidente C. Appello Milano, 'violenza bande giovanili aggravata da lockdown' (2)-Scuola, Costarelli (presidi Lazio): "Al II contagio pochissimi vaccinati seguono in presenza"-Scuola, Crimì (Forum famiglie): "Genitori hanno paura, vaccinati a II contagio stanno a casa"-Quirinale: Calenda, 'Sardine? Non ci facciamo mancare nulla...'-Tennis: Australian Open, Rublev ko al 3° turno con Cilic-Giustizia: corte Appello Milano, 'enorme aumento cause lavoro per stipendi bassi'-Quirinale: Lollobrigida, 'Fdi per Presidente che difenda interessi nazionali'-Calcio: Italiano, 'Vlahovic? Non vedo l'ora che finisca il mercato'-Calcio: Balotelli ritrova l'azzurro, sarà convocato per lo stage di fine gennaio-Calcio: Balotelli ritrova l'azzurro, sarà convocato per lo stage di fine gennaio (2)-**Quirinale: domani alle 15 assemblea grandi elettori Leu**-Quirinale: Fontana, 'auspico soluzione in tempi brevi, importante unità centrodestra'-Giustizia: Fontana, 'per riacquistare credibilità abbandonare spettacolarizzazioni'-Calcio: Bonafede, 'solidarietà a arbitro Di Meo, revenge porn reato da perseguire'-Quirinale: report Spin factor-Adnkronos, Draghi 'star' sui social, 63,98% di citazioni-Quirinale: report Spin Factor-Adnkronos, Letta primo per sentiment tra leader sui social-Quirinale: report Spin factor-Adnkronos, Salvini il leader più citato su social, Letta secondo-Notizie Flash: 1/a edizione - Lo sport-Notizie Flash: 1/a edizione - Lo sport (2)

Sempre piu’ attenti all’Efficienza Energetica

Condividi questo articolo:

 Boom del mercato di efficienza energetica: nel 2012 volume di investimenti, a livello mondiale, intorno a 310 miliardi di dollari

 

È boom nel mercato dell’efficienza energetica. Secondo il rapporto dell’Aie,  dell’Agenzia Internazionale dell’Energia, ‘Energy Efficiency Market Report’, il settore dell’efficienza energetica è in costante crescita: basta pensare, infatti, che nel 2012 ha messo in moto un volume di investimenti che a livello mondiale si aggira intorno a 310 miliardi di dollari. I dati sono stati presentati oggi da hilippe Benoit, Capo della Divisione Efficienza Energetica e Ambiente dell’AIE, presso l’ENEA, alla presenza del Commissario dell’ENEA, Prof. Federico Testa. 

I dati che emergono dal rapporto evidenziano come una maggiore efficienza energetica è in grado di produrre significative ricadute socio-economiche perché comporta una generale riduzione della domanda globale di energia, di cui si avvantaggiano i Paesi con una forte dipendenza energetica, nonché determina un consolidamento dei nuovi settori basati sull’innovazione tecnologica. Per una chiara e ampia comprensione del complesso mercato dell’efficienza energetica, il rapporto fornisce anche una rassegna di casi dei vari Paesi e delle principali problematiche.

Nel capitolo relativo all’Italia, curato dall’ENEA, emerge che a seguito delle politiche di detrazioni fiscali relative al periodo 2007-2013,  le famiglie italiane hanno realizzato 1,8 milioni di interventi di efficientamento energetico delle loro abitazioni per un importo totale pari a 22 miliardi di euro. Tale trend conferma che il successo delle detrazioni fiscali del Governo italiano come meccanismo per la diffusione dell’efficienza energetica presso i cittadini per ridurre i costi della bolletta energetica ed aumentare il comfort.

 

L’ENEA è anche impegnata come delegato del Ministero dello Sviluppo Economico in vari gruppi di lavoro permanenti dell’AIE che operano nella definizione di politiche energetiche e tecnologiche e  nello scambio di informazioni e best practice nel settore dell’efficienza energetica.

Questo articolo è stato letto 5 volte.

Aie, efficienza energetica, energia, risparmio energetico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net