ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Italia: bolletta energia più cara del 18% rispetto alla media europea

Condividi questo articolo:

Gli italiani pagano una delle bollette energetiche piu’ care in Europa: pesano tasse e dipendenza dai combustibili fossili

 

La bolletta energetica pagata nel 2012 dalle famiglie italiane risulta essere piu’ salata rispetto agli anni precedenti, nonostante la crisi e la riduzione dei consumi. Non solo: è anche la piu’ salata a livello europeo, risultando più cara del 18% rispetto alla media dei Paesi europei. Nel 2012, infatti, per le famiglie italiane la bolletta dell’energia, comprensiva di gas, elettricità e carburanti è stato di oltre 160 miliardi di euro, in aumento del 10% rispetto al 2011. Sono questi i dati del dossier  ‘I costi dell’energia in Italia’ della Fondazione per lo Sviluppo sostenibile.

A pesare sul caro bolletta del 2012 ci sono anche le tasse elevate e una forte dipendenza dai combustibili fossili tra le più alte in Europa: l’Italia importa petrolio, gas e carbone. Questo fa sì che la bolletta dell’energia in Italia costa il 18% in più rispetto alla media dei Paesi Europei: in particolare, le famiglie italiane, per la fornitura di gas, pagano dal 24% al 35% in più della media europea (circa 300 euro l’anno in più a famiglia). Il costo dell’elettricità, invecem pesa maggiormente sulla bolletta delle imprese medio piccole, costrette a pagare dal 30% fino all’86% in più rispetto alla media euopea per Kwh.

Ad essere più alti rispetto alla media europea, sono anche i prezzi di benzina e gasolio che rappresentano la voce principale di spesa della bolletta energetica.  A pesare sono soprattutto le tasse, come ad esempio i sussidi pagati ai combustibili fossili, attraverso agevolazioni fiscali, sussidi ingenti che non vengono monitorati dal Governo: secondo l’Ocse sono 2,1 mld/anno che salgono secondo il Fondo Monetario Internazionale a 5,3 mld/anno. Ci sono anche ‘costi esterni’, per esempio dai danni alla salute a quelli dell’ambiente.

 

Il dossier della Fondazione Sviluppo Sostenibile esamina anche quanto le rinnovabili sulla bolletta energetica delle famiglie italiane: per quanto riguarda i costi diretti, gli incentivi alle rinnovabili del settore elettrico (la maggior parte del totale) hanno raggiunto nel 2012 circa 10 miliardi di euro, il 16-17% della bolletta elettrica nazionale.

Questo articolo è stato letto 6 volte.

bolletta elettrica, bolletta energia, bolletta gas, energia

Comments (2)

  • … [Trackback]

    […] Read More to that Topic: ecoseven.net/energia/news-energia/italia-bolletta-energia-piu-cara-del-18-rispetto-alla-media-europea/ […]

  • … [Trackback]

    […] Read More Information here on that Topic: ecoseven.net/energia/news-energia/italia-bolletta-energia-piu-cara-del-18-rispetto-alla-media-europea/ […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net