ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Mafia: processo trattativa, Mori 'preferisco non commentare per non suscitare altre polemiche'-Amministrative: Boccia, 'destra nel caos, sono disperati'-**Roma: Renzi, 'Giorgetti voterebbe Calenda e non Michetti? D'accordo con lui'**-Mafia: Mori, 'paura di essere ucciso dai boss? Lo metti in conto'-**Roma: Gori, 'perchè dire 'Calenda di destra'? avversario ma rispetto tra riformisti'**-Quirinale: da Mattarella nuovi ambasciatori per presentazione lettere credenziali-Calcio: Mancini, 'mia laurea honoris causa afferma valore culturale sport'-Roma: Faraone, 'destra e sinistra si preoccupano di voti Calenda, buon segno'-Calcio: Inzaghi, 'stimo De Zerbi, lo Shakhtar molto simile al suo Sassuolo'-Giustizia: ArtCentouno, 'Sorteggio per il Csm, la politica passi dalle parole ai fatti'-Giustizia: ArtCentouno, 'Sorteggio per il Csm, la politica passi dalle parole ai fatti' (2)-**Roma: Cirinnà vs Calenda, 'sei di destra' e lui si offre come colf con stipendio del cane...'**-Fi: ex candidata sindaco di Guidonia lascia la Lega, 'ritorno a casa'-Fi: ex candidata sindaco di Guidonia lascia la Lega, 'ritorno a casa' (2)-Covid: Meloni, 'negazionisti noi che volevamo quarantena? Zingaretti faceva aperitivi...'-Calcio: Capello, 'può essere l'anno buono per il Napoli'-Calcio: Capello, 'può essere l'anno buono per il Napoli' (2)-Nadef: cabina di regia domani con Draghi alle 17. 30-Roma: Meloni, 'Giorgetti non conosce città, per me conta presenza Salvini e Berlusconi'-Calcio: Inzaghi, 'con lo Shakhtar non è decisiva ma importante'

Energia dal mare: Europa leader mondiale

Condividi questo articolo:

Europa leader mondiale nello studio dell’energie rinnovabile di correnti e onde. Anche l’Italia in pista

 

Non solo sole e vento, l’energia pulita arriva anche dal mare. E in questo, per fortuna, l’Europa è leader mondiale: nel Vecchio Continente si trovano il 51% e il 45% degli ‘sviluppatori’ rispettivamente nel campo dell’energia dalle maree e dalle onde. I dati arrivano da JRC, il centro ricerche della Commissione europea, secondo cui l’Europa dovrebbe arrivare ad installare i primi 66 MW entro il 2018. 66 MW rappresentano l’equivalente dell’energia elettrica consumata da una città di circa 100mila abitanti.

Dove si concentreranno gli impianti che generano energia dal mare? Soprattutto in Gran Bretagna, Normandia, Olanda, Irlanda del nord, Svezia e Portogallo, ma anche in Italia si terranno le prime sperimentazioni, tra Toscana e Sicilia. 

‘A questo ritmo, stimiamo ci sarà una buona presenza di impianti dal 2030 in acque europee’, ha commentato Davide Magagna, ricercatore del JRC e autore dello studio. ‘In Scozia stanno sviluppando la prima ‘farm’, che entro il 2016 conterà su quattro turbine da 1.5 MW ciascuna e altri progetti hanno ricevuto finanziamenti Ue, per altri 18 MW in totale’. Ulteriori 20 MW dovranno essere generati, invece, dagli impianti della Normandia.

 

I progetti italiani si concentrano sullo sviluppo di energia dalle onde, e non dalle correnti. Se ‘per il moto dalle correnti la tecnologia è standardizzata (simile alle pale eoliche) – racconta l’esperto – per le onde sono ancora allo studio diversi sistemi’. In Italia si impegnano per lo sviluppo di nuove tecnologie per l’energia dal malre ‘Politecnico di Torino, Università di Firenze, Seconda Università di Napoli e Università della Calabria’.

gc 

Questo articolo è stato letto 20 volte.

energia dalle onde, energia mare, mare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net