ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Quirinale: Provenzano, 'Salvini ministro? Non credo, governo leader improbabile'**-Quirinale: Provenzano, 'Mattarella? Sarebbe il massimo ma va rispettata sua volontà'-Scrittori: Renzi, 'forza Alessandro'-Quirinale: N. Dalla Chiesa, 'oltre 10mila firme appello per Bindi candidata'-Sci: Cdm, Ryding vince slalom Kitzbuehel e Sala sesto-Sci: Sbrollini (Iv), 'Goggia incanta, è la regina delle Dolomiti'-Covid: raddoppiati suicidi tra giovani, 'serve piano per salute mentale' dopo lockdown (2)-**Quirinale: Provenzano, 'spero da incontro Letta-Salvini candidato condiviso'**-Armetta (Avvocati Palermo): “No a giustizia basata solo su celerità a discapito diritti”-Giustizia: Ordine Avvocati Palermo, 'Ufficio del processo non sarà la panacea' (2)-Da vaccini a varianti, in un libro '101 domande e risposte' sul Covid-Giustizia: presidente C. Appello Milano, 'violenza bande giovanili aggravata da lockdown'-Giustizia: presidente C. Appello Milano, 'violenza bande giovanili aggravata da lockdown' (2)-Scuola, Costarelli (presidi Lazio): "Al II contagio pochissimi vaccinati seguono in presenza"-Scuola, Crimì (Forum famiglie): "Genitori hanno paura, vaccinati a II contagio stanno a casa"-Quirinale: Calenda, 'Sardine? Non ci facciamo mancare nulla...'-Tennis: Australian Open, Rublev ko al 3° turno con Cilic-Giustizia: corte Appello Milano, 'enorme aumento cause lavoro per stipendi bassi'-Quirinale: Lollobrigida, 'Fdi per Presidente che difenda interessi nazionali'-Calcio: Italiano, 'Vlahovic? Non vedo l'ora che finisca il mercato'

Anche in Italia fotovoltaico vicino alla grid parity

Condividi questo articolo:

Anche in Italia il prezzo dell’energia fotovoltaica al chilowattora sta per raggiungere il prezzo dell’energia prodotta con fonti tradizionali

 

In Italia il settore del fotovoltaico è vicino alla grid parity, ovvero sta per raggiungere, quindi, gli aspetti economici e le condizioni che fanno in modo che l’energia elettrica autoprodotta con un impianto fotovoltaico costi al chilowattora come un KWh di energia prodotta con fonti tradizionali, quali petrolio, gas e carbone, in ogni ora del giorno e per tutti i tipi di utenti, famiglie o aziende.

Il punto di grid parity fotovoltaica è stato raggiunto già nelle zone più assolate del paese, per utenze commerciali-industriali con un autoconsumo rilevante. Per gli impianti a 3 kW bisognerà attendere ancora, ma non manca molto, anche perché si prevede che i prezzi calino ancora. Con la fine degli incentivi del Quinto Conto energia, infatti, i prezzi degli impianti dovranno abbassarsi affinché questa tecnologia rimanga conveniente senza aiuti. 

 

Al raggiungimento della grid parity fotovoltaica in Italia non manca molto, quindi. Lo studio Solar Energy Report, l’ultimo lavoro dell’Energy & Strategy Group del politecnico di Milano, offre infatti agli italiani un quadro generale dell’energia fotovoltaica ed evidenzia come negli ultimi anni il prezzo della tecnologia solare sia calato. Nel 2012 un impianto di 3 kWp “chiavi in mano” è costato in media 2.500 euro per kWp, il 20% in meno dell’anno precedente. Stessa sorte anche agli impianti medi di 200 kW. 

(gc)

Questo articolo è stato letto 9 volte.

energia solare, fotovoltaico, grid parity fotovoltaica, solare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net