programma erasmus plus

Terra d’Arneo: il GAL investe sulla formazione dei giovani

Condividi questo articolo:

programma erasmus plus

Programma Erasmus Plus 2021/2027, una preziosa opportunità a dimostrazione dell’importanza di utilizzare bene le risorse dell’Unione Europea

cosimo durante“Una iniziativa di straordinaria valenza culturale, che ci permette di guardare al futuro con fiducia”.

Così, Il Presidente del GAL Terra d’Arneo, Cosimo Durante, commenta l’accreditamento del GAL al Programma Erasmus Plus 2021/2027, promosso dalla Commissione Europea.

Il Programma consente la mobilità internazionale degli studenti del ciclo secondario di studi.

I ragazzi potranno così conoscere realtà imprenditoriali e culturali di successo del territorio visitato, formandosi gratuitamente, grazie al contributo dell’Unione Europea, e mettere a frutto l’importante bagaglio di esperienze acquisite anche per migliorare la produttività e la redditività dell’economia della Terra d’Arneo.

Il GAL, con il prezioso supporto tecnico di FMTS Experience, ha aderito con entusiasmo e, forte di un lavoro incessante di promozione e supporto del territorio, e di collaborazione con le istituzioni pubbliche e private che lo compongono, ha costruito un partenariato solido, composto da organismi scolastici specializzati, Amministrazioni Comunali e organizzazioni di categoria.

L’impegno di tutti i soggetti coinvolti è stato premiato con la firma, ad opera del Presidente Durante, della Convenzione inviata dall’Agenzia Nazionale Erasmus Plus INAPP, che nei giorni scorsi, aveva comunicato l’accoglimento della richiesta di accreditamento presentata dal GAL.

“Comincia per noi un percorso stimolante, che, nei prossimi anni, ci vedrà protagonisti delle politiche territoriali di formazione e di istruzione dei ragazzi”.

 

Questo articolo è stato letto 49 volte.

cosimo durante, Erasmus, formazione dei giovani, GAL, lecce, programma erasmus plus, salento, terra d’Arneo, Unione europea

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net