Ecoinvenzioni, il dosso che produce energia e trasforma il traffico in risorsa

Condividi questo articolo:

Un dosso produce energia, sfruttando il movimento di frenata delle auto che vi transitano. Potrebbe fornire energia elettrica a 20 appartamenti
Un dosso produce energia elettrica, trasformando un problema come il traffico automobilistico in una risorsa e riducendo le emissioni di Co2. Il progetto prevede la realizzazione di un particolare dosso rallentatore stradale ‘Lybra’, brevettato da Up, Underground power, azienda nata grazie all’ultima edizione del ‘Premio D2t start cup’ di Trentino sviluppo.

Il dosso rallentatore capace di produrre energia, ideato dall’ingegner Andrea Pirisi,
si basa sull’idea di recuperare l’energia cinetica che un veicolo disperde in frenata. Ed è nato così il progetto Lybra, che trasforma un dosso rallentatore in una sorta di centrale elettrica in grado di accumulare gli impulsi provocati dal passaggio delle auto e trasferirli con continuità alla rete nazionale, oppure a impianti mirati come quelli di illuminazione stradale.

Il dosso rallentatore che produce energia è dotato di una pedana mobile che si abbassa al transito del veicolo provocando l’impulso elettrico. La pedana ha un’altezza di 10 centimetri e può essere anche interrata, per esser tutt’uno con il manto stradale. Sopra il dosso è applicata una copertura, gialla e nera, in gomma riciclata da pneumatici. Questo garantisce isolazione e impermeabilità al sistema elettrico sottostante, ma anche aderenza ai pneumatici del veicolo. Qual è la resa del dosso Lybra? È stato calcolato che sistemando il dispositivo su un tratto di strada dove transitano mediamente 5.000 mezzi all’ora, si potrebbe fornire energia elettrica a 20 appartamenti per un anno. 

(GC)

Questo articolo è stato letto 1 volte.

dosso produce energia, dosso rallentatore energia, dosso stradale, Dosso Up, ecoinvenzioni, energia cinetica, Lybra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net