Ecoinvenzioni, arriva Envinet il social network sostenibile

Condividi questo articolo:

Un social network sostenibile, su cui discutere di tematiche ambientali, energetiche ed economiche: e’ Envinet, il ‘Facebook’ green

L’invenzione del social network è mai cosa remota e lontana. Chi non è iscritto a Facebook o Twitter? Forse qualcuno all’inizio ha tentennato, qualcun altro era scettico, ma poi tutti ci siamo cascati e abbiamo scelto Facebook o Twitter. C’è anche chi non ha scelto e ha due profili. Sentire parlare di social network sostenibile, però, è cosa nuova.

E così, in rete, anche i social network diventano sostenibili e si spendono a favore della tutela ambientale, del risparmio energetico e dell’efficienza edilizia. E’ il caso di Envinet,  un social network sostenibile, riservato ai clienti, ai professionisti e a tutti coloro che si occupano di ambiente. Envinet è uno strumento attraverso il quale è possibile uno scambio efficiente di informazioni e di vere e proprie azioni di consulenza.

Il portale sostenibile Envinet, presentato a Greening Camp 2012, si presenta come tutti i social network comuni. Per accedere bisogna registrarsi, ognuno ha la sua pagina personale e può scegliere di far parte di un gruppo o di un altro: un Facebook ‘green’, insomma. Accedendo ad Envinet è possibile consultare blog ambientali e partecipare a delle discussioni sui forum. Lo sviluppo sostenibile, così, passa anche per la rete, provando a contagiare più gente possibile.

(gc) 

Questo articolo è stato letto 5 volte.

Envinet, facebook, greening Camp, social network, social network sostenibile, twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net